Peugeot RCZ, personalizzazioni e colori disponibili

Peugeot RCZ, personalizzazioni e colori disponibili

La nuova Peugeot RCZ, coupé sportiva natadel marchio francese, propone vari optional, pack e personalizzazioni disponibili in fatto di colori stickers e decorazioni davvero esclusive, che a dei veri amanti del design come i nostri lettori, non sfuggiranno sicuramente

da in Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Torniamo a parlarvi della straordinaria Peugeot RCZ, la nuova concept-car del marchio francese del leone rampante, una straordinaria coupé sportiva nata per il puro piacere della guida. Questa vettura ha come obiettivo principale quello di rendere i momenti trascorsi in auto il più gradevole possibile, facendoci assaporare l’arrivo ma soprattutto il tragitto. Inoltre, per rendere l’auto ancora più simile al suo proprietario e al suo stile di vita, la Peugeot RCZ propone vari optional, pack e personalizzazioni disponibili in fatto di colori, stickers e decorazioni davvero esclusive. Scopriamole subito!

    A dei veri amanti del design come i nostri lettori, non sfuggirà sicuramente l’ampia gamma di possibili personalizzazioni proposta dalla nuova e scattante Peugeot RCZ.

    Quest’auto è pronta ad assecondare anche i gusti più esigenti, acquisendo un aspetto diverso a seconda dell’uso che se ne fa, del modo di concepire la vettura e dei gusti di chi deciderà di guidare questo piccolo prodigio di casa Peugeot.

    Partendo da un solo livello di allestimento, si può configurare la vettura scegliendo i vari optional, i pack e le personalizzazioni disponibili, spaziando tra ben sette tonalità, che compongono la gamma colori della carrozzeria di RCZ.
    Questi sono il Rosso Tormalina, il Blu Tuanake, il Grigio Sidobre, il Grigio Shark, il Grigio Haria, il Nero, il Perla Nera e il Bianco Opale.

    Per chi vuole rendere la propria vettura particolarmente chic, c’è poi il bianco madreperla, colore della serie “Limited Edition” dei primi 200 esemplari prenotati al Salone di Francoforte nel settembre 2009, ma che sarà riproposto nel corso del 2010.

    Ma passiamo ora ai rivestimenti, anche questi in ugual numero dei colori della carrozzeria.

    Nella gamma troviamo un tessuto Marston con accompagnamento tramontane/mistral, tre colori di pelle tra cui il Mistral (nero), il Frisson (grigio/blu) e il Lama (tonalità chiara) e per finire la versione “pelle integrale” con la plancia, la parte superiore dei pannelli delle porte, la cornice della console centrale e la cuffia della leva del cambio, oltre che i sedili, tutti rivestiti in pelle.

    Quest’ultima proposta è perfetta per chi vuole puntare sull’eleganza e su un aspetto particolarmente luxury.

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Interior Design
    PIÙ POPOLARI