Pareti in Vetro Divisorie: l’idea di due appartamenti parigini

Pareti in Vetro Divisorie: l’idea di due appartamenti parigini

Un appartamento con pareti divisorie in vetro, progettato in un edificio di Parigi, dall'Ateliers Michael Herman

da in Arredamento, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    A Parigi, a Place de la Madeleine, c’è un appartamento davvero straordinario in quanto a design e originalità. Una casa con pareti in vetro divisorie, realizzata dall’Ateliers Michael Herman. Lo studio ha riportato la struttura dell’edificio indietro di 200 anni, trasformando gli spazi in un luoghi adatti ad essere vissuti da una giovane famiglia. L’appartamento occupa gli ultimi due piani di un residence. Sono state riportate in vita le pareti calcaree e le travi di quercia originali, e sono state combinate con materiali moderni come il vetro e il metallo, che hanno donato all’appartamento un effetto davvero sorprendente.

    L’Ateliers Michael Herman ha utilizzato molto il vetro, usandolo anche in maniera creativa sia nella struttura architettonica dell’abitazione, che negli arredi. E’ in vetro, infatti, il pavimento che separa i due piani, permettendo ai volumi di acquistare dimensione in altezza. I progettisti, per ampliare gli spazi, hanno utilizzato, inoltre, delle pareti alte sette metri. E’ di vetro anche la facciata che dà verso il patio, continuazione a quanto pare della zona living, anche grazie all’utilizzo delle stesse piastrelle esagonali, usati sia all’interno che all’esterno.

    Il camino in marmo antico e un originale lampadario fanno del patio un’altra stanza della casa.

    Molti i giochi di trasparenze studiati appositamente per creare sorprendendi effetti luce. Non è un caso se un tavolo di vetro sia stato posto parallelamente al pavimento di vetro del piano superiore. Il contrastro tra il vecchio e nuovo è molto forte, ma studiato in modo da risultare armonico. La balaustra della scala, per esempio, è tagliata a laser ma il motivo floreale ricorda i tempi antichi ed è in linea con gli elementi che un tempo caratterizzavano l’appartamento.

    La terrazza del cortile, racchiusa tra due alte mura, di cui una in vetro, è un luogo privilegiato. Coperta su un lato da una cascata di piante, è arredato con un vecchi tavolino in ferro e una gabbietta per uccelli, oltre che da alcuni patch di erba esagonali disposti sul pavimento.

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoInterior Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI