Mobili wengè: come scegliere il colore delle pareti

I mobili wengè sono eleganti e raffinati. Ma come abbinarli al colore delle pareti? Optate per tinte chiare e luminose, per creare un piacevole contrasto senza incupire troppo l'ambiente.

da , il

    I mobili wengè si prestano a qualsiasi genere d’arredamento. Il wengè è un marrone scuro, tendente anche al violaceo, che viene utilizzato non solo come colore per i mobili ma anche per le pareti e i pavimenti. Ma come scegliere il colore delle pareti, per creare un ambiente elegante ma luminoso? Bisogna prestare molta attenzione ai colori da abbinare, per evitare di creare un ambiente opprimente. Ecco allora alcuni consigli da seguire, per non sbagliare.

    I mobili wengè sono particolarmente indicati per l’arredamento stile classico. In questo caso il colore delle pareti da scegliere è il bianco o il beige, che crea un piacevole contrasto, donando luce all’intero ambiente. In pogni caso, se utilizzate dei mobili wengè per arredare casa, il consiglio è quello di considerare con attenzione la quantità di luce naturale disponibile ed eventualmente, la disposizione di lampade e faretti, che valorizzino questa tonalità.

    I mobili wengè vengono sempre più utilizzati anche negli interni moderni. In questo caso il colore delle pareti sarà bianco o grigio. Il grigio può essere scelto sia nelle sfumature più chiare che in quelle più scure, prestando anche in questo caso attenzione alla luminosità dell’ambiente.

    Spesso i mobili wengè vengono abbinati al colore bordeaux delle pareti. L’effetto è molto elegante e raffinato ma vi suggeriamo di scegliere una pavimentazione dai toni più chiari, per evitare di incupire troppo la stanza. Ad esempio, un pavimento in marmo bianco donerà la giusta luminsoità rendendo la stanza originale e raffinata. Evitate, al contrario, un parquet marrone scuro o delle piastrelle colorate.

    I mobili wengè si prestano particolarmente ad arredare casa in stile etnico; questo colore intenso e caldo ricorda proprio gli ambienti esotici. Un soggiorno con mobili wengè e pareti bianche apparirà sofisticato ma discreto; personalizzatelo con maschere africane, statue in legno e qualche oggetto di design. Se amate questo stile, in bagno optate per mobili wengè dalle linee squadrate da abbinare a pareti bianche o beige.