Lampade a sospensione per la camera da letto, le idee più suggestive

Lampade a sospensione per la camera da letto, le idee più suggestive

Le lampade a sospensione sono un'alternativa particolare alla classica abat jour da comodino: illumineranno la camera da letto con un tocco di stile e modernità.

da in Arredamento, Arredamento camera da letto, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Le lampade a sospensione per la camera da letto decoreranno la zona notte in modo originale ed esclusivo. Questo tipo di illuminazione viene solitamente riservato alla zona giorno, come la cucina o la sala da pranzo. Utilizzarle come lampade da comodino alternative avrà un forte impatto scenografico in tutta la stanza. Il mercato offre un gran ventaglio di modelli di lampade a sospensione, di diverse dimensioni e stili. Ecco allora le idee più suggestive per la camera da letto.

    Le lampade a sospensione in camera vengono solitamente posizionate ai lati del letto come alternativa alle classiche abat jour. In certi casi, vengono installate ai piedi del letto ma c’è da dire che questa opzione è decisamente poco pratica anche se dal forte impatto estetico. Le lampade sospese saranno perfette per illuminare un angolo della stanza, come ad esempio l’angolo lettura, la zona salotto o il mobile della toeletta.

    Prima di procedere con l’acquisto delle lampade sospese per la camera da letto assicuratevi che il soffitto della stanza sia abbastanza alto per il modello che andrete a scegliere.

    Inoltre il consiglio è quello di scegliere una lampada sospesa dalle dimensioni adatte per la stanza in cui verrà inserita. Una lampada troppo grande apparirebbe ingombrante e di poco gusto, al contrario una troppo piccola non illuminerebbe bene la camera. Le dimensioni delle lampade dipenderanno inoltre da come verranno utilizzate, se come unica fonte luminosa o accompagnate da altri tipi di illuminazione.

    Tenuti in considerazioni questi fattori, potrete poi decidere lo stile da adottare in sintonia con gli arredi della camera. Di grande tendenza sono i lampadari dai colori metallici: rame e oro sono i più gettonati e sapranno inserirsi in ogni contesto con estrema facilità. Chi ama il genere industriale sceglierà le lampade sospese in ferro anticato, con catene e dettagli a vista. Chi invece vuole arredare la camera in stile scandinavo opterà per lampadari dalle linee essenziali e pulite nelle tonalità chiare o con dettagli in legno naturale. Per una camera da letto shabby chic saranno perfette le lampade sospese vintage d’ispirazione campestre. Quelle con rivestimenti in tessuto floreale sono romantiche e colorate, ideali per questo ambiente dal fascino retrò.

    406

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento camera da lettoCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI