Il tavolino Pebble tra le novità di maggior successo per Bonaldo

Il tavolino Pebble tra le novità di maggior successo per Bonaldo

Il tavolino Pebble proposto dal marchio italiano Bonaldo è una delle novità del 2011 che hanno riscosso maggior successo, lo trovate un po’ ovunque, grazie allla sua versatilità che lo vede adatto sia per gli ambienti esterni che per quelli interni

da in Aziende, Bonaldo, Designer, Fiere & Eventi di Design, Garden Design, Premi Design, Ronan & Erwan Bouroullec, Tavolini
Ultimo aggiornamento:

    Il tavolino Pebble proposto dal marchio italiano Bonaldo è una delle novità del 2011 che hanno riscosso maggior successo, lo trovate un po’ ovunque, grazie allla sua versatilità che lo vede adatto sia per gli ambienti esterni che per quelli interni. Il concept di Pebble del young designer Matthias Demacker, monegasco del ‘70, che per disegnare questo tavolino ha voluto caratterizzarlo con forme morbide, come quelle dei sassi levigati dal mare trovati sulla spiaggia che lo hanno ispirato per questo progetto.

    Le aperture nella struttura del tavolino, se da una parte evidenziano la sua linea arrotondata, dall’altra hanno anche una funzione pratica, poiché il corpo stesso del tavolino può contenere libri, riviste o altri oggetti di uso quotidiano. Il risultato è un oggetto innovativo che quasi non ha precedenti, un elemento unico, leggero e versatile per un arredo contemporaneo e divertente.

    Pebble Bonaldo è prodotto in materiale plastico attraverso la tecnica dello stampaggio rotazionale, molto adatto per arredare anche ambienti outdoor.

    E’ proposto in tinta unita e in versione bicolore, con superfici interne ed esterne in colori diversi: oltre al bianco e al nero sono disponibili il rosso, l’azzurro e il grigio.

    Il tavolino Pebble è stato mostrato in anteprima al Salone del Mobile di Milano e per Matthias Demacker questa costituisce la prima collaborazione con Bonaldo ma visto che Pebble si è aggiudicato il premio Good Design Award 2010 ed è stato nominato dalla rivista americana Interior Design “Best of Year 2010 honoree” c’ è da aspettarsi sue nuove incursioni nel Made in Italy di questo marchio.

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AziendeBonaldoDesignerFiere & Eventi di DesignGarden DesignPremi DesignRonan & Erwan BouroullecTavolini
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI