Fuksas per una collezione bagno dalla linea organica Impronta al Cersaie 2011

da , il

    Catalano lavabo impronta

    Doriana e Massimiliano Fuksas hanno realizzato la collezione bagno Impronta per il marchio italiano Catalano, caratterizzato da una linea organica racchiusa in una solida forma geometrica, presentata in anteprima al Cerasie 2011 di Bologna. Il nome Catalano è sinonimo di altissima qualità e design unico, di cultura industriale solida e fortemente innovativa, e che arricchisce il suo percorso e si rivolge ad una produzione pensata espressamente per l’architettura di alto livello. Quella con Doriana e Massimiliano Fuksas rappresenta la prima di una serie di collaborazioni con i protagonisti della scena architettonica internazionale, che sapranno interpretare, con stili diversi e assolutamente personali, l’ambiente bagno.

    Impronta evoca le superfici di sabbia modulate dalle onde del mare, rimanda all’acqua e alle sue forme. Una superficie segnata da emergenze e avvallamenti, in cui l’acqua deve scorrere, fluire e defluire.

    Si tratta di un pezzo di natura, un modulo realizzato in ceramica, che racchiude tutto il pensiero Fuksas e sintetizza il saper fare unico di Catalano.

    La matrice organica, ricorrente nelle architetture firmate Fuksas, messa abilmente a contrasto con strutture e geometrie più razionali, diventa il filo conduttore della collezione e si ritrova nel piatto doccia e nel lavabo con portasciugamani, con mobile cassettiera o su mobile sospeso.

    Originale il sistema di scarico a vista laterale dei lavabi, pensati per alloggiare rubinetteria monoforo, triforo e da parete.