Casa Versace: la residenza nel cuore di Milano

Casa Versace: la residenza nel cuore di Milano

Gianni Versace è sempre stato un appassionato di design e di arte: scoprite la sua casa sita nel cuore di Milano.

da in Architettura, Focus on Design
Ultimo aggiornamento:
    L'arte nei dettagli nella casa di Gianni Versace

    Gianni Versace è noto per essere stato un grande stilista, un estimatore della donna e del corpo femminile e ha saputo esaltarlo con creazioni strepitose e dettagli sublimi. Ma il designer è stato un grande esteta in tutti i campi e il suo senso del bello l’ha proposto anche all’interno delle sue dimore. Sono quattro le residenze acquistate e tutte sono state arredate e decorate secondo il suo personalissimo e opulento gusto. Le case Versace sono dei veri e propri musei, luoghi dove il tempo si ferma e dove ammirare dei capolavori meravigliosi. Non a caso, proprio le sue dimore sono spesso protagoniste di libri e riviste dedicati all’arte del design.

    In via Gesù, a Milano, si trova una delle sue residenze, la casa Versace italiana che è diventata, in parte, quartier generale della maison. In quelle stanze ha vissuto gran parte della sua vita, fino al 1997, anno della sua tragica morte davanti la sua villa di Miami. Ogni singolo metro quadro della dimora milanese è pregna del suo estro e della sua passione per lo stile barocco. Gli arredi sono tutti realizzati in legno antico, come il letto a baldacchino, un pezzo unico originale seicentesco, e i tavoli della sala da pranzo e del salotto.

    Ogni angolo vanta almeno un’opera d’arte, suppellettili, decorazioni e complementi ornano le zone giorno e le camere da letto. Anche in cucina Gianni Versace mostra la sua passione per la pittura, corredando le pareti di quadri raffiguranti la natura morta. Lo stesso Santo Versace, fratello dello stilista, nel mostrare le creazioni e i dettagli che caratterizzano ogni singola ambiente, afferma: ‘la casa di Milano, la casa di Gianni è veramente, dal punto di vista delle opere d’arte, più che un museo’.

    Nonostante le meraviglie che si celano in ogni angolo di questa residenza, Gianni Versace ha sempre considerato la casa di Milano la sua dependance, innalzando al ruolo di prima dimora quella sul lago di Como, un altro meraviglioso capolavoro architettonico. Nelle sue residenze, prima della sua morte ma anche oggi, la famiglia organizza cene ed eventi con personaggi di spicco, siglando speciali collaborazioni.

    Le case di Gianni Versace sono considerate dei veri gioielli moderni, da conservare e tenere con cura in ogni singolo aspetto, per tenere vivo lo spirito e il gusto del grande designer italiano.

    415

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitetturaFocus on Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI