Berberé Torino: la pizzeria dallo stile industriale e informale

Berberé Torino: la pizzeria dallo stile industriale e informale

La pizzeria Berberé di Torino sorge all'interno di una ex fabbrica e offre un ambiente informale.

    Il Berberé Torino è una nuova pizzeria dallo stile industriale e dall’atmosfera informale. Il merito di questo risultato di design si deve all’ambiente, innanzitutto, visto che il locale sorge all’interno di una ex fabbrica, la Cimat, parte del gruppo Fiat, che oggi è conosciuto come Centro Commensale Binaria. Quando si entra all’interno del Berberé Torino si ha subito l’idea di essere entrati in un posto che un tempo ha dato lavoro a moltissime persone. L’open space offre una visione (quasi) senza fine, e ciò accade anche per quanto riguarda l’altezza, decisamente importante.

    Berberé Torino nasce dell’incontro tra l’agenzia Comunicattive, che si occupa di comunicazione e marketing nel campo del retail, del food, e Rizoma Architetture. È in questo modo che nasce il locale, che ha un forte concept architettonico denso di creatività. Non a caso, proprio lo studio di design ha ideato lo stile e per questo ha deciso di mantenere il carattere industrial della location preesistente, ovviamente ristrutturando e ripulendo lo spazio. La cucina è a vista ed è caratterizzata da un layout flessibile e altamente funzionale. Anche il bancone degli impasti è a vista, e accanto c’è il bar.

    All’allestimento interno, al colore e all’arredo, ci ha pensato Comunicattive, che ha voluto sprigionare una ventata di allegria all’interno di questo locale-fabbrica.

    L’agenzia ha spinto molto il concetto di cucina sana e completa ma anche divertente. Per far questo ha non solo creato menù multicolor, ma ha fatto rispecchiare questo mood anche sugli arredi e sulle pareti. Le sedie ricordano quelle scolastiche e sono state tinteggiate in giallo, acquamarina e rosa confetto. I tavoli sono tutti piuttosto intimi, ma ci sono anche quelli tondi che ospitano più persone.

    Molto belli i wall painting alle pareti, in particolar modo quelli realizzati all’ingresso da TO/LET, due giovani artiste contemporanee, che hanno già collaborato con il brand nei tre precedenti locali, e Andrea Bruno, che è uno dei migliori illustratori italiani nonché fondatore della rivista Canicola.

    Gli arredi di Berberé Torino sono lineari e puliti: i tavoli hanno i piani in formica di colore grigio chiaro, quelli di grandi dimensioni sono in pino naturale, mentre le sedie minimaliste richiamano le cromie dell’allestimento: giallo, nero, grigio ghiaccio e acquamarina.

    Nella nostra gallery potrete vedere le foto degli interni della pizzeria Berberé Torino, che si trova in via Sestriere 34.

    434

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitetturaInterior DesignLifestyleLocali di Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI