Bagno in stile orientale, idee affascinanti e insolite

Bagno in stile orientale, idee affascinanti e insolite

Desideri un ambiente dove rilassarti e recuperare le energie perse durante la giornata? Prendi ispirazione dai bagni in stile orientale, delle vere e proprie oasi di relax, ove concedersi attimi di piacere...fra le mura domestiche!

    Il bagno in stile orientale è l’ideale per chi desidera ricreare le atmosfere rilassanti e benefiche delle Spa di lusso, un piccolo paradiso domestico ove concedersi piacevoli momenti di relax dopo una lunga giornata lavorativa. La forte presenza degli elementi naturali e dell’acqua, la purezza delle forme, l’essenzialità degli elementi contribuiscono a rendere questo ambiente semplice ma genuino. Ecco allora alcune idee affascinanti e insolite da cui prendere ispirazione per arredare il bagno in stile orientale.

    Il bagno in stile orientale si contraddistingue per l’utilizzo di rivestimenti naturali nelle tonalità scure, come il nero o il marrone, che contribuiscono a rendere l’ambiente elegante ma mai opprimente. Le grandi vetrate compensano la quantità di luce necessaria per garantire un ambiente armonioso e piacevole, in grado di rilassare e tranquillizzare.

    Nel bagno in stile orientale la presenza della natura si fa subito fortemente sentire sia nell’impiego dei materiali utilizzati per gli arredi che nella presenza delle vetrate, in grado di creare quasi un ambiente unico fra l’interno e l’esterno. Nelle sale da bagno più grandi e importanti fanno la loro comparsa, fra vasche e mobiletti, le piante verdi, talvolta appese al soffitto, altre volte rampicanti o direttamente piantate al terreno.

    Per un bagno in stile orientale la rubinetteria bagno va scelta con particolare cura perchè l’acqua è l’elemento più importante dell’intera stanza. Dev’essere lasciata fluire nella sua naturalezza, solo in questo modo la sua presenza e il suo rumore ci faranno sentire in un’oasi di relax. Scegli la rubinetteria con effetto cascata per la doccia e dalla grande apertura per la vasca da bagno.

    I mobili per il bagno in stile orientale d’ispirazione zen avranno forme armoniose e pure, per un ambiente dall’aspetto pulito e rilassante. I bagni orientali più lussuosi invece giocheranno sulle preziose tonalità dell’oro e del nero prendendo direttamente ispirazione dai manufatti antichi o dagli accessori tipici della cultura orientale.

    Per creare una piacevole atmosfera d’ispirazione orientale potrai decorare le pareti del bagno con quadri o immagini raffiguranti ciliegi in fiore, piante di bambù, tradizionali raffigurazioni di vita quotidiana o scenari di paesaggi naturali.

    Non dimenticare che anche per il bagno in stile orientale dovrai attenerti ad alcune regole dell’arredare secondo il Feng Shui: assicurati di creare un ambiente ben ventilato, luminoso, con la presenza di specchi e piante. La vasca da bagno e la doccia dovranno avere una buona visuale della porta d’entrata mentre la toilette sarà posizionata in un angolo riservato della stanza.

    445

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento BagnoCome arredare
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI