Arredo bagno in stile retrò: i complementi per uno spazio dal sapore vintage

Arredo bagno in stile retrò: i complementi per uno spazio dal sapore vintage

Come scegliere l'arredo bagno in stile retrò? Ecco i complementi per uno spazio dal sapore vintage

da in Arredamento, Arredamento Bagno, Arredamento Vintage, Come arredare, Complementi d'arredo
Ultimo aggiornamento:

    Vi piace l’arredo bagno in stile retrò? Questo stile dal sapore nostalgico sta prendendo sempre più piede proponendo elementi d’arredo dalle linee semplici, rivestimenti nelle nuances pastello e rubinetterie dai colori preziosi. C’è poi la vasca da bagno, il cuore palpitante della toilette in stile vintage, che con i suoi eleganti piedini conferirà un tocco di stile a ogni ambiente. Ma non solo mobili e rubinetteria, un bagno in stile retrò dovrà essere decorato con fiori e vasi, saponette e profumi, tappeti e teli bagno, tutto sarà un richiamo al lontano passato quando il bagno veniva chiamato sala da bagno e la cura della persona e della casa veniva al primo posto. Ecco allora i complementi per uno spazio dal sapore vintage.

    L’arredo bagno in stile retrò si adatterà con facilità a tutti i contesti abitativi: creerà un bel contrasto con gli arredi moderni, sarà elegante e raffinato negli ambienti più classici. Designer e aziende si sono sbizzarriti nel realizzare una gran quantità di modelli di vasche, mobili e rubinetteria in stile retrò, riproponendo linee e forme del passato in materiali e tecnologie innovativi e all’avanguardia. Un bagno in stile vintage che non dimentica di mettere al primo posto comfort e qualità, funzionalità e durata nel tempo.

    Il fascino della Belle Epoque conquista anche il mondo contemporaneo: ecco allora entrare nei bagni più moderni vasche dalle linee tondeggianti, lavabi dalle forme squadrate, rubinetteria dai materiali preziosi. Ma l’arredo bagno in stile retrò fa la sua grande differenza nei dettagli: piedini ricurvi nelle tinte dell’oro e dell’argento a contrasto con le superfici lucide delle vasche da bagno, lavabi dalle forme semplici e squadrate aggraziati da rubinetteria con acqua calda e fredda separate, specchi dalle cornici eleganti quasi un quadro da esporre alle pareti.

    Per l’arredo bagno in stile retrò non potevano mancare le mensole.

    Proposte in svariati modelli e dimensioni contribuiranno a rendere l’ambiente raffinato e nostalgico. Asciugamani, shampoo, profumi, tutto sarà in bella vista. Occhio a tenere tutto rigorosamente in ordine!

    E per l’illuminazione? Non dovranno mancare le appliques da posizionare sui due lati dello specchio, accanto alla porta d’ingresso e vicino alla vasca. Con la loro luce calda e soffusa creeranno un’atmosfera retrò del tutto suggestiva. Non dimenticate infine qualche saponetta al profumo di marsiglia e teli bagno in lino e cotone bianco.

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento BagnoArredamento VintageCome arredareComplementi d'arredo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI