Arredare gli angoli di una casa: le soluzioni per recuperare spazio

Arredare gli angoli di una casa: le soluzioni per recuperare spazio

Arredare gli angoli di una casa ha un'importanza fondamentale perché non solo permette di recuperare spazio ma rende più equilibrato e armonico l'ambiente domestico!

da in Arredamento, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Come arredare gli angoli di una casa? Quando si progetta l’interior design, spesso si concentra la propria attenzione sulle aree centrali delle stanze, trascurando le altre parti. Piccola o grande che sia, l’abitazione rischia di apparire spoglia e poco armonica se pure gli angoli non sono arredati nel modo giusto. Per conferire una sensazione di equilibrio all’appartamento, è indispensabile valutare con attenzione l’intero ambiento domestico e capire come arredare gli angoli morti per recuperare spazio. Unica regola da rispettare è quella di evitare l’esatto contrario ossia gli eccessivi ingombri.

    Vi state cimentando nell’arredamento della zona giorno? Bene, le prime cose a cui starete pensando sono di sicuro il divano, il tavolo da pranzo e la cucina. Tuttavia, appena inseriti questi mobili, vi renderete subito conto che non bastano per rendere funzionale la casa! Soprattutto in quest’area dell’abitazione, si vengono a creare diversi spazi vuoti per i quali vi suggeriamo alcune soluzioni di design. Innanzitutto, per arredare l’angolo salotto si possono collocare tavolini bassi o madie contenitive che permettono di rendere più equilibrato l’ambiente. Pure un elegante cesto per le riviste sarà ideale per dare significato alle pareti vuote. Non sapete come arredare l’angolo ingresso? Basta inserire un portaombrelli di design oppure un appendiabiti.

    Gli specchi, invece, sapranno svolgere una doppia funzione, andando non solo a compensare la mancanza di mobili o complementi ma anche ad allargare visivamente la stanza.

    Per arredare l’angolo camino, si possono sfruttare delle suppellettili da sistemare sulla parte superiore della cornice. La struttura in cartongesso che nasconde la canna fumaria apparirà più interessante se adornata con piatti in ceramica dipinta o souvenir delle città visitate durante le vacanze! Sono sufficienti delle poltrone dalle forme estrose e di tonalità vibranti per trasformare uno spazio anonimo nel vero focus della stanza: è una soluzione da copiare per arredare l’angolo camera da letto.

    Chi dispone di una superficie ridotta per la propria abitazione, spesso sceglie di allestire con una scrivania e una sedia da ufficio, una piccola sezione di questa stanza. Per arredare l’angolo studio in camera da letto potete utilizzare cassettiere, porta riviste e mobili porta pc. La questione è diversa se, al contrario, avete una casa molto grande. In questo caso, potete sbizzarrirvi con la fantasia per sfruttare lo spazio: per arredare l’angolo lettura e l’angolo hobby, i sistemi modulari di design saranno perfetti in entrambi i casi! Non perdetevi la nostra fotogallery!

    440

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareInterior Design
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI