Arredare casa con il rosso: un inno al colore della passione e dell’eleganza

Arredare casa con il rosso, come rendere gli ambienti raffinati ed eleganti

da , il

    Arredare casa con il rosso: un inno al colore della passione e dell’eleganza. Una delle tonalità più antiche, un colore deciso e forte, anche se ne esistono di sfumature diverse, dalle più vivaci alle più tenui. Rosso di Persia, più tendente all’arancio, rosso pompeiano, granata che è più scuro e ancora melograno, bordeaux, amaranto. Chi decide di arredare il proprio appartamento con il rosso ha sicuramente un carattere deciso e determinato, ha voglia di stupire e di creare una casa che abbia un certo carattere. Tuttavia prima di impugnare il pennello o partire alla ricerca di complementi d’arredo total red, è bene seguire alcune regole.

    La prima cosa da fare è decidere dove utilizzare questo colore e in quali quantità, altrimenti si rischia di appesantire gli ambienti. Il rosso è un colore forte e certamente adatto alla zona giorno, per la quale si può decidere di utilizzarlo su una o più pareti o anche solo per gli arredi. Un bel divano rosso o qualche poltrona non potranno essere accostate ad una pittura dello stesso colore. La stanza risulterebbe incupita e quindi poco luminosa.

    La cucina è un ambiente ideale per l’utilizzo del rosso, che può essere usato per i mobili e i pensili creando un ambiente allegro e moderno. Tante le aziende che propongono soluzioni all’insegna del rosso e a prezzi molto più che vantaggiosi. Mondo Convenienza, per esempio, ha in catalogo tante red proposte. Il modello Katy, tanto per citarne uno, presenta una laccatura lucida rossa su cui la luce rimbalza creando riflessi molto piacevoli.

    Un po’ meno adatto per la zona notte poichè il rosso non è proprio un colore rilassante. Nella camera da letto sarebbe meglio utilizzarlo nelle sue tonalità più chiare e soft, o puntare sugli arredi più che sul colore delle pareti. Una lampada da terra, una poltroncina o qualche mensola nei toni del rosso, sono gli elementi ideali per dare un tocco di eleganza in più alla zona notte. Diverso il discorso per le camerette, nelle quali trattandosi di bambini, si può osare di più in quanto a colori e toni vivaci.

    Che colore sei? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Gamma di colori: quale preferisci?