Abbinare due colori in una stanza per creare ambienti originali e personalizzati

Abbinare due colori in una stanza: idee e suggerimenti per personalizzare la casa

da , il

    Abbinare due colori in una stanza è una scelta di grande effetto, a patto però che si prediligano tonalità senza contrasti troppo forti. E’ pur vero che non esistono regole in quanto a combinazioni esatte o sbagliate, ma è sempre preferibile non esagerare con i colori e soprattutto optare per nuance che si sposino bene anche con l’arredamento della stanza. Solitamente i protagonisti degli accostamenti cromatici sono i colori neutri, il bianco in tutte le sue declinazioni, il grigio, ma anche il giallo e il tortora. Dipingere uno spazio abbinando due delle tonalità appena citate, oltre a donare all’ambiente un effetto rilassante e armonioso, lo rende al tempo stesso elegante e raffinato.

    Si può anche scegliere un colore chiaro e uno più scuro, in questo modo si metterà in evidenza il contrasto cromatico. Se invece si vuole mettere in evidenza un particolare angolo dalla stanza, è consigliabile usare il doppio colore solo per la parete vicina, tinteggiando le altre con una sola tonalità, più chiara o più scura, a seconda dei gusti. I colori possono essere applicati sia in senso verticale che orizzontale, o disposti a righe, così da regalare alla camera, al salotto o anche al bagno, un aspetto originale e divertente.

    Solitamente la tinteggiatura in verticale viene utilizzata a mò di divisione, si pensi ad un openspace o anche ad un loft, spazio dove sono sistemati sia la zona living che la cucina. In questo modo si delimitano gli ambienti, separandoli idealmente.

    In genere il colore più scuro non viene utilizzato per il soffitto, poichè farebbe apparire l’ambiente più basso e largo. Tuttavia se la stanza è particolarmente alta e ampia si può optare anche per tonalità come il nero, il marrone, il viola. Gli abbinamenti tra colori forti sono consigliabili anche in appartamenti moderni. Un rosso abbinato ad un verde scuro, un marrone ad un giallo limone, regalano alla stanza carattere e personalità. Anche in camera da letto si può usare la parete bicolore, come a creare un’originale testata del letto.

    Le combinazioni di colori sono infinite, per cui con un po’ di gusto e fantasia, si possono fare grandi cose.