7 cose da fare in casa al rientro dalle vacanze

Ecco le 7 cose da fare in casa al rientro dalle vacanze, per ricominciare la vita di tutti i giorni, con il piede giusto. Il rientro dalle ferie è un momento delicato ma organizzandosi in tempo con le pulizie di casa, ci sentiremo molto sollevati per rientrare al lavoro.

da , il

    Ecco le 7 cose da fare in casa al rientro dalle vacanze. Trascorsi i giorni di vacanza, ci si sente ancora più stanchi e pigri. Sarà perchè si allentano i ritmi e ci si rilassa, fatto sta che riprendere gli impegni quotidiani crea un pò di scompiglio. Tuttavia, al rientro dalle vacanze, è bene fare alcuni lavoretti in casa che, una volta iniziate le scuole e il lavoro, sarebbe difficile svolgere. Ecco allora i consigli e i trucchetti, per rendere la casa fresca e pulita, in men che non si dica.

    Disfare le valigie

    La prima cosa da fare al rientro dalle vacanze, è disfare la valigia. Anche se vi sentite stanchi e affaticati, fate uno sforzo per svuotare le vostre valigie: lasciarle giorni e giorni in giro per la casa, oltre a portare scompiglio, è sconsigliatissimo perchè si rischia di rovinare ciò che c’è all’interno.

    Caricare la lavatrice

    Una volta svuotate le valigie, bisognerà mettere in moto la lavatrice. Suddividete i capi per colore e lavate subito i tessuti umidi, come asciugamani e costumi. Complice l’aria calda estiva, la biancheria si asciugherà facilmente e vi permetterà di risistemare gli armadi in men che non si dica.

    Tinteggiare le pareti

    La fine dell’estate è un ottimo momento per tinteggiare le pareti. Scegliete un week end da dedicare a questo lavoro, magari iniziando stanza per stanza. Dovrete scegliere i colori delle pareti e darvi un pò da fare: vedrete che la casa apparirà subito rinfrescata e rinnovata.

    Pulire la cucina

    Dopo aver tinteggiato casa, potrete passare alle pulizie delle stanze di casa. In cucina, aprite mobili e cassetti: liberatevi di tutto ciò che non utilizzate o è ormai scaduto, disinfettate gli interni e risistemate tutti gli alimenti e le stoviglie, in modo ordinato e con cura.

    Pulire il bagno

    In bagno, lavate i sanitari e lucidate la rubinetteria. Potete utilizzare i classici detersivi oppure delle soluzioni di aceto e bicarbonato di sodio, che sono molto più economiche e naturali. Detergete per bene la doccia o la vasca da bagno, disinfettate le piastrelle e igienizzate la lavatrice.

    Pulire gli armadi

    Il tempo per pulire e rinfrescare gli armadi non è mai abbastanza. Dedicate un pò del vostro tempo, al rientro dalle vacanze, per rimettere in ordine e detergere le superfici interne di armadi e cassetti e per organizzare l’armadio per la biancheria. In questo modo potrete riprendere il lavoro, con tutto il guardaroba in perfetto ordine.

    Pulire vetri e finestre

    Un’altra cosa da fare in casa al rientro dalle vacanze è pulire i vetri e le finestre di casa. Questo lavoro richiede parecchio tempo ma una volta fatto durerà a lungo. Passate con una spugna umida la cornice della finestra, sia nella parte esterna che in quella interna, lavate i vetri e approfittate per pulire anche i davanzali.