4 idee per organizzare un pic nic di stile

4 idee per organizzare un pic nic di stile
da in Come arredare, Garden Design

    pic nic stile

    Di seguito le 4 idee per organizzare un pic nic di stile. La bella stagione è ormai alle porte e come ogni anno, con l’arrivo delle giornate più miti, si sente il bisogno di trascorrere maggior tempo all’aria aperta. Cosa c’è di meglio allora, che organizzare insieme agli amici o alla famiglia, un bel pic-nic? Potrebbe trattarsi di una gita fuori porta o di una cenetta romantica sotto le stelle: le occasioni per organizzare un pic nic durante la bella stagione sono davvero tante. Ecco i consigli da non dimenticare affinchè si tratti di un pic nic di stile ma soprattutto ben organizzato.

    Luogo pittoresco

    Scegliendo una location suggestiva e un po’ riparata, sarai già a metà dell’opera. Potrebbe trattarsi di un angolo ombreggiato del tuo giardino, di un parco con vista sul lago, di una riserva naturalistica o di una spiaggetta appartata: le scelte sono svariate, l’importante è che il tuo angolo pic nic sia romantico e pittoresco. La scelta varierà anche in base al numero di persone che hai coinvolto in questa piccola avventura; inoltre, se ci sono dei bambini, è sempre meglio optare per zone attrezzate e non troppo lontane dai centri urbani.

    Cesto o valigia per un pic nic di stile

    Il cesto è una di quelle cose che proprio non deve mancare per organizzare un pic nic di stile. Al suo interno riporrai con ordine posate, bicchieri, piatti, tovaglioli e tutto il necessario per consumare tranquillamente questo pasto all’aria aperta. Non dimenticare i sacchi dell’immondizia, non averli ti creerebbe non pochi problemi! In alternativa al tradizionale cesto da pic nic potrai utilizzare uno zaino compatto, specie se si tratta di una località di montagna o di una zona di più difficile accesso. Chi invece ama le cose stilose, non potrà rinunciare alla vecchia valigia vintage trasformata in un cestino da pic nic super chic.

    menu del pic nic

    Essendo fuori casa, il consiglio è quello di scegliere un menù semplice ma gustoso. Panini e tramezzini sono un classico dei pic nic, facili da consumare, non ungono e non necessitano di posate per essere mangiati. Tuttavia, se si tratta di un pic nic un po’ speciale, allestito magari per decorare un giardino per una festa oppure per una cenetta romantica, allora potrai creare un menù più creativo e fantasioso. Ricordati comunque che sarà molto più impegnativo e costoso: riservalo esclusivamente ad occasioni particolari. Se al pic nic parteciperanno molte persone non far mancare alla tua mini dispensa, i classici salatini, come crackers, patatine e dolci da forno: saranno utili, per avere sempre qualcosa da sgranocchiare durante tutta la giornata.

    coperta pic nic

    La coperta è l’elemento distintivo di ogni pic nic. È sempre meglio scegliere i modelli appositi, che sono impermeabili, facilmente lavabili in lavatrice e dotati di borsa o sacca per il trasporto. La coperta sarà il punto focale dell’intero evento: sarà qui che ci si intratterrà con gli amici per mangiare, chiacchierare e schiacciare magari un pisolino pomeridiano. Non dimenticare di portare anche qualche cuscino, come i confortevoli cuscini per divani e delle sedie pieghevoli, nel caso in cui qualcuno degli ospiti preferisse sedersi a rilassarsi.

    746

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI