Usa la birra per pulire: ecco cosa puoi sgrassare e far tornare come nuovo | Ora lo fanno tutti

birra per pulizie ecco come

Usa la birra per pulire: ecco cosa puoi sgrassare e far tornare come nuovo -Designmag.it

Se stai cercando metodi di pulizia alternativi, la birra è proprio ciò che fa al caso tuo: provala così e rimarrai a bocca aperta

Ottima per accompagnare una buona pizza, perfetta per un aperitivo con gli amici e da oggi alleata anche in casa. Ebbene sì, la birra ha davvero tantissime applicazioni! Se c’è chi non ne sopporta il gusto e non potrebbe mai farne nemmeno un sorso, per altri è la bevanda alcolica preferita e, per quanto si debba cercare di ridurne il consumo, ogni tanto un bicchiere risolleva anche le giornate più cupe. Ecco però come potete usarla in casa.

Bionda, rossa, ambrata, leggera o doppio malto: di birre ne esistono davvero di moltissimi tipi, ognuno perfetto per un’occasione o un piatto diverso. Chi ne è appassionato sa sicuramente distinguere un tipo dall’altro solo con un piccolo sorso, mentre chi non la beve così spesso tende a scegliere sempre la più leggera. Per quanto non sia alcolica come il vino, in realtà può avere gradazioni anche importanti, per cui è meglio andarci piano. E cosa potete farci, se ve ne hanno regalato qualche bottiglia ma a voi non piace proprio? Usatela per pulire!

Usare la birra per pulire: prova subito

Una prima applicazione della birra per le pulizie riguarda i vetri. Versatene un po’ su un panno morbido e passatelo su queste superfici: la bevanda eliminerà subito gli aloni e le macchie di sporco. Allo stesso modo, è ottima anche per i mobili in legno: mescolatene un po’ con dell’olio di oliva e, bagnando uno straccio con questa soluzione, passatela sui mobili.La birra, poi, è perfetta anche per pulire i tappeti: versate in uno spruzzino dell’acqua e della birra in parti uguali, quindi spruzzate la miscela sul tappeto, strofinando delicatamente con un panno pulito. Il tessile sarà più pulito che mai!

Birra, usala per pulire

Birra, usala per pulire: rimarrai stupito dalla resa (designmag.it)

In cucina, invece, la birra è molto utile per sgrassare le padelle incrostate. Versatene un po’ all’interno dei tegami e lasciatela agire per qualche ora, poi strofinate con una spugna non abrasiva e quindi risciacquate abbondantemente con acqua calda: la padella sarà tornata a splendere.

Con questi trucchetti, ormai la pulizia della casa non avrà più segreti per voi e riuscirete ad avere oggetti e superfici splendenti anche senza l’uso di detersivi, addirittura dando una seconda vita a bevande scadute o andate a male: meglio di così!

avatar autore

Parole di Giulia Belotti