Ti do 5 motivi per cui dovresti subito sostituire il box doccia con una bella vasca: cambierai sicuramente idea

Meglio la vasca da bagno della doccia

Per un bagno perfetto preferisci la vasca da bagno al posto classico box doccia. - (designmag.it)

Si parla sempre della comodità del box doccia, ma ci sono almeno cinque motivi per cui la vasca da bagno è la scelta migliore. 

Come per il pandoro e il panettone a Natale in bagno esistono due schieramenti tra chi non potrebbe mai fare a meno della doccia e chi preferisce immergersi in vasca. La scelta non è semplice perché ognuna delle due opzioni ha i suoi pro e i suoi contro. Anzi, meglio sfatare il mito per cui la doccia sia più comoda e pratica perché esistono almeno cinque motivi per preferire la vasca da bagno.

Prima di tutto se ci si vuole rilassare in acqua calda la doccia non è affatto l’opzione migliore. L’acqua che scende fa rumore contro le pareti ed è a getto continuo, mentre la vasca si può riempire e restarci quanto si vuole. Se si ha un modello in cui ci si può mettere seduti e l’idromassaggio si può ascoltare musica dalla radio o mettersi a leggere come in una piccola Spa casalinga.

Per chi dovesse temere di non avere spazio sufficiente in bagno, bisogna ricordarsi che i modelli tra cui scegliere sono moltissimi. Basse, larghe, strette…esistono vasche da bagno di ogni forma e dimensione, in grado di adattarsi a qualsiasi bagno. Nel caso dei box doccia invece si è molto più limitati dato che la cabina ha una forma rigida e molto meno versatile.

La vasca da bagno è la scelta migliore per tutta la famiglia

Se mamma e papà possono apprezzare un bagno caldo una volta rientrati dal lavoro, non bisogna scordarsi dei bambini. Non c’è nulla che renda più felice un bimbo di potersi immergere in una montagna di schiuma profumata. Nella vasca da bagno in più si può giocare con i pupazzetti di gomma o i giochi galleggianti, fingendo di trovarsi al mare.

La vasca da bagno piace anche ai piccoli

Stare nella vasca da bagno piena di schiuma piace a tutti. – (designmag.it)

Per quanto riguarda i più anziani, che si pensa vadano meglio con la doccia per il rischio di scivolare, l’opzione migliore in realtà è la vasca, se scelta bene . Ci sono diversi modelli con sportello per l’apertura e che consentono di restare seduti e che incorporano delle maniglie per reggersi. In doccia al contrario si deve restare in piedi e muoversi di più, richiedendo uno sforzo maggiore.

Infine c’è da considerare anche l’aspetto pratico che riguarda pulizie. Nella vasca da bagno è sufficiente una passata con lo sgrassatore o con aceto di vino bianco per rimuovere lo sporco, per poi sciacquare. Nella doccia occorre passare tutte le pareti del box per evitare i depositi di calcare, che richiede molto più tempo.

avatar autore