Estate chiama, coastal style risponde forte e chiaro

Una delle tendenze casa estate è lo stile coastal, che prende ispirazione dalle eleganti atmosfere della costa atlantica e dallo stile shabby chic. Ecco alcuni consigli per arredare la casa, dalla camera da letto al soggiorno, secondo questo stile cosi raffinato.

Angolo relax in stile coastal

Con l’arrivo della bella stagione è impossibile resistere al coastal style, una tendenza d’arredamento sempre più presente nelle case. Scopriamo tutte le caratteristiche di questo stile calmo e rilassante, in perfetta sintonia con l’estate!

Foto|Pinterest

Ispirato ai paesaggi costieri, il coastal style si propone di creare in casa la stessa atmosfera rilassante e tranquilla che si respira stando seduti su una spiaggia ad osservare la meraviglia del mare. Il mare blu, l’odore di salsedine, la brezza marina, le conchiglie, sono tutti elementi essenziali di questo stile che predilige ambienti ampi e ordinati, inondati dalla luce naturale. Lo stile coastal rispecchia esattamente lo spirito estivo delle vacanze e del relax. Ecco allora tante ispirazioni, per capire come arredare casa secondo questo genere che si ispira all’oceano.

Foto|pinterest loberon.fr

Oltre al blu, altre nuance privilegiate dallo stile coastal sono il bianco e il beige, ma molto apprezzate sono anche sfumature come il verde acqua, il grigio, il giallo, il marrone, tutti colori tipici dei paesaggi costieri.

Per quanto riguarda gli arredi, indicati sono quelli in stile vagamente shabby chic, Questo genere non viene utilizzato solo per arredare casa al mare ma anche per portare le atmosfere di vacanza negli interni di città o di campagna. Molto usato il legno, meglio se dall’aspetto invecchiato, che può essere scelto anche per i pavimenti e per realizzare pannelli da parete.

In vacanza tutto l’anno anche in città con il coastal style

Foto|Pinterst Nesting with Grace

Altri materiali che si possono mescolare sono anche il rattan, i metalli e il vetro, quest’ultimo immancabile perché illumina gli ambienti con i suoi riflessi e aggiunge leggerezza negli spazi.

I tessuti da prediligere nello stile coastal sono quelli naturali come il lino, il cotone, la juta, il sisal, e anche quelli con le trame intrecciate. Biancheria da letto, cuscini, tovaglie, sono preferibilmente decorati con motivi d’ispirazione costiera, come coralli, stelle marine, stampe con mare, nuvole, uccelli marini, pesci, così come gli oggetti decorativi. Anche la cucina in stile coastal riflette l’atmosfera rilassata degli ambienti marittimi ma viene personalizzata anche da elementi eleganti, come lampadari a sospensione in cristallo, mosaici e sedute imbottite.

Foto|Pinterest Joselyn Rendon Interiors

Lo stile coastal rispecchia alla perfezione lo spirito estivo delle vacanze e del relax ed è adatto anche per arredare le case in città, per avere sempre la piacevole sensazione di essere in vacanza tutto l’anno!


Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.