Specchi, gli angoli della casa in cui non andrebbero mai messi: le regole del Feng Shui

Feng Shui per gli specchi

Il Feng Shui regola come vanno posizionati gli specchi in casa - designmag.it

Gli specchi sono dei complementi d’arredo presenti in tutte le case. Secondo il Feng Shui, ci sono degli angoli in cui non vanno mai messi.

Filosofia orientale antichissima, il Feng Shui prende in esame alcuni lati della psiche umana per quanto riguarda l’arredamento e l’architettura, tenendo in considerazione alcuni aspetti. Le regole del Feng Shui possono, ad esempio, essere applicate per gli angoli della casa in cui non andrebbero mai messi degli specchi.

Arte cinese che risale a oltre tremila anni fa – in Occidente, ha preso campo a partire dal 1980 in poi – è molto utilizzata per arredare casa. Scopriamo di più in merito al Feng Shui e al posizionamento degli specchi in casa.

Come arredare casa con gli specchi, secondo il Feng Shui

Gli specchi sono accessori che non possono mancare da casa. Li possiamo trovare in bagno e nella stanza da letto, ma anche in altri punti della casa. Ciò che alcuni non sanno, forse, è che il Feng Shui fornisce consigli in merito ai punti in cui questi non andrebbero mai riposti. Le regole del Feng Shui ci dicono che gli specchi non andrebbero collocati semplicemente basandoci sui nostri gusti personali, ma in punti ben specifici così da agevolare il flusso dell’energia e moltiplicare la nostra fortuna.

Specchio in stanza da letto

Gli specchi vanno posizionati attentamente nella camera da letto (designmag.it)

Nella camera da letto, ad esempio, gli specchi non vanno mai messi vicino al letto: se il letto si riflette nello specchio, sembra che la nostra energia non si possa ricaricare durante la notte. Nella camera da letto, dunque, gli specchi vanno riposti su un lato, nei pressi della porta, all’interno dell’armadio, sul comò e sempre senza mai far riflettere, per l’appunto, il letto. Meglio optare, inoltre, per specchi non troppo grandi, con cornici in legno e a forma ovale.

Gli angoli della casa in cui non metterli mai

Per quanto riguarda l’ufficio – sebbene possa sembrare una buona idea – mai mettere specchi: si potrebbero, infatti, moltiplicare compiti, pagamenti, bollette e l’energia verrà dispersa. Da evitare anche gli specchi vicino alle scale, perché verrebbe intrappolata l’energia che scorre e che non arriverebbe nelle altre stanze della casa rimanendo, di fatto, bloccata.

Specchio che riflette la stanza

Anche negli uffici bisogna fare attenzione a come posizionare gli specchi (designmag.it)

È bene ricordare, infine, che se si hanno più di due specchi in casa, occorre mantenerli puliti e in buone condizioni. L’ideale è sempre optare per degli specchi che siano di forma rotonda o ovale. Trattate bene i vostri specchi e permettete all’energia positiva di fluire in tutte le stanze senza intoppi.

avatar autore

Parole di Elena Arrisico

Appassionata da sempre di scrittura, lingue, animali, musica, serie TV e film, mi divido tra questi e altri interessi, cercando di fare delle mie passioni un lavoro e continuo oggetto di studio. Lavoro da anni come web writer e web content editor per alcune testate giornalistiche online. Laptop e smartphone racchiudono il mio mondo, mentre scrivo e divoro musica e serie TV in inglese tra una tazza di tè bollente e una fetta di pizza a casa. Colori, foglie che cadono e gocce di pioggia rendono l’autunno la mia stagione preferita, la magia del Natale mi fa sentire ancora bambina e il mare calma i miei pensieri. Vegan per gli animali, amo infinitamente il mio black dog Rocco. Il tempo può anche passare, ma dentro resterò per sempre una teenager che va ai concerti dei suoi cantanti preferiti!