Sei sicuro di fare bene la lavatrice? Tutti commettono almeno 1 di questi 5 errori che rovina ogni cosa

Pensi di saper mettere in lavatrice tutti i capi di abbigliamento nel modo migliore? Probabilmente anche te stai commettendo alcuni errori.

Molto spesso quando si compiono azioni molto semplici come per esempio fare la lavatrice non si sta troppo a pensare a quali errori si potrebbero commettere quando si mettono al suo interno i panni.

Senza pensare alle temperature adatte per ogni capo di abbigliamento oppure a quali sono i detersivi da utilizzare per ogni capo, in genere vi sono alcuni errori che le persone tendono a fare quotidianamente ogni volta in cui fanno la lavatrice e non si rendono nemmeno conto che siano dei veri e propri sbagli. Sono cinque in particolare gli errori che bene o male tutti quanti commettono in un modo o nell’altro e, se anche te ti ritrovassi almeno in uno di quelli presenti nell’elenco che troverai di seguito, significa che allora dovresti cambiare alcune piccole abitudini quando fai il bucato.

5 errori con la lavatrice: e te quanti ne commetti?

Cosa fare con le zip: normalmente quando si hanno delle felpe o dei pantaloni li si mettono in lavatrice direttamente come sono appena li togliamo, ma in verità le zip andrebbero chiuse, in modo tale che rimangano ordinate e non vadano a sbattere continuamente nella lavatrice, rischiando di rovinarsi sul lungo periodo.

Gli errori da evitare quando si fa il bucato
Fare il bucato nel modo corretto (DesignMag.it)

Come mettere le tasche: per quanto riguarda le tasche di pantaloni, tutte e felpe, in genere quello che si fa è controllare che non vi stia nulla dentro e poi si mettono i capi direttamente in lavatrice. In verità l’ideale sarebbe girare fuori le tasche in modo tale che possano pulirsi anch’esse al meglio, visto che è molto facile che possano accumularsi sporco e polvere al loro interno.
Come mettere i calzini: lo stesso discorso vale anche per le calze, i calzini e i collant, che andrebbero anch’essi girati al contrario, in modo tale che la parte che sta a diretto contatto con il piede possa essere fuori e lavarsi ancora meglio.
Come mettere le magliette: per le magliette vale lo stesso e ragionamento affrontato per le tasche e i calzini, visto che sarebbe meglio capovolgerle, in modo tale anche da cercare di preservare un po’ di più quelle con le stampe.
Come fare con i lacci: sia per i lacci dei pantaloni della tuta sia per quelli delle felpe, l’ideale sarebbe legarli con due nodi oppure un fiocco, in modo tale che non siano liberi di muoversi dentro la lavatrice, fatto che sul lungo periodo potrebbe farli rovinare.

Impostazioni privacy