Risparmi 60 euro subito sul cibo se lo disponi nel modo giusto in frigo: prova subito, funziona

Risparmiare 60€ sistemando bene la spesa

Come risparmiare 60 € (DesignMag.it)

Se il tuo frigorifero è sempre disordinato e molti alimenti ti sfuggono dalla vista e vanno a male, prova così: risparmi subito 60 euro

Oggi come oggi, grazie al frigorifero e alla conservazione a freddo, è possibile diminuire la frequenza delle spese al supermercato ed avere sempre con sé in casa alimenti freschi, pronti al consumo. Le basse temperature, infatti, permettono di mantenere i cibi sani a lungo ma, come per tutte le cose, anche per quanto riguarda la spesa serve un po’ di organizzazione. Se anche il tuo frigorifero, però, è sempre disordinato e spesso e volentieri finisci per dover buttar via qualcosa, ecco cosa devi fare.

Per risparmiare sulla spesa di tutti giorni non è sufficiente controllare le offerte del supermercato e cercare di acquistare solo i prodotti in offerta. Anche la conservazione gioca un ruolo decisivo: saper come disporre i diversi alimenti nel frigorifero e a quale temperatura è importantissimo. Ecco quindi qualche consiglio per una spesa che duri a lungo e che ci faccia spendere il meno possibile.

Frigorifero, sistemalo così: risparmio assicurato

Innanzitutto, vi consigliamo di gestire il frigorifero in modo che le scorte, quindi a lunga scadenza, vadano nella parte posteriore e i cibi prossimi al deterioramento siano davanti, in bella vista: in questo modo, ci si ricorderà di consumarli e si eviterà di doverli buttare via. Inoltre, un buon modo per non sprecare è quello di cucinare solo ed esclusivamente le quantità che si sa che verranno consumate: in questo modo, si eviterà di avere quella forchettata di pasta avanzata che, dopo due o tre giorni, finisce direttamente nel bidone dell’umido.

Risparmi 60 euro se gestisci il frigo così

Risparmi 60 euro se gestisci il frigo così: impara subito (designmag.it)

Almeno due volte a settimana, poi, fai ruotare gli alimenti che ci sono nel tuo frigorifero, togliendo quelli che hai nel cassetto e spostando in basso ciò che è in alto e viceversa, così da avere bene in mente le scorte che si hanno a disposizione e usarle tutte prima che scadano, o finire per acquistarle di nuovo poiché non ci si ricorda di averle.

Attuando tutti questi piccoli consigli, il risparmio sulla spesa è consistente e può arrivare sino a 60 euro! Se ti accorgi di avere troppa frutta e verdura matura, poi, non disperare e non iniziare a mangiarla come un forsennato ma cucinala come preferisci e congelala in comode monoporzioni, così da averle sempre disponibili all’occorrenza. Il tuo stomaco (e il tuo portafoglio) ringrazieranno!

avatar autore

Parole di Giulia Belotti