Rinfrescare casa senza usare i condizionatori: basta una bottiglia ed il gioco è fatto

Il caldo sta arrivando e non hai i condizionatori? Ti basta una bottiglia e il risultato sarà lo stesso: ecco come fare.

La primavera sta lentamente lasciando il posto alla bella stagione. L’estate sta arrivando e la stagione del fresco e delle piogge, presto, finirà e lascerà il posto al caldo afoso, alle giornate passate cercando freschezza all’ombra e ai condizionatori accesi tutto il tempo.

Ma i condizionatori costano cari e inquinano e non tutti sono disposti a tenerli accesi per un altro anno. Ecco che compare una soluzione al caldo che vi consentirà di non accendere i vostri condizionatori e risparmiare, facendo anche del bene all’ambiente.

La soluzione fai da te per rinfrescare gli ambienti: mai più condizionatori accesi d’estate

Grazie a questo trucco infallibile, naturale e facilissimo da mettere in pratica, riuscirai a rinfrescare tutta la casa senza sprecare soldi e inquinare il Pianeta. Una soluzione che può davvero cambiarti la vita d’estate e che può riuscire a farti vivere la stagione calda con meno sofferenza, per te e per la tua famiglia, persino per i tuoi amici a quattro zampe!

soluzione contro il caldo estivo
Contro il caldo estivo, la soluzione della nonna – Designmag.it – Fonte: Canva

Questo trucco è la dimostrazione che i rimedi casalinghi e fai da te, spesso, sono la soluzione giusta: sarà un toccasana per la tua salute, per le tue tasche e anche per l’ambiente. Un uso eccessivo di condizionatori, infatti, è davvero dannoso ed è uno spreco di soldi, a fine mese le tue tasche ti ringrazieranno. Ti basta solo una bottiglia di plastica per avere subito stanze fresche senza condizionatori e nemmeno ventilatori.

Prendi una o più bottiglie di plastica e riempile con acqua. Riponile in freezer finché non saranno completamente congelate. A questo punto avvolgile in un panno umido e mettile vicino alle finestre o alle porte o in qualsiasi luogo da cui entri vento o aria fresca. In questo modo in breve tempo la stanza si rinfrescherà senza bisogno di azionare condizionatori o ventilatori.

L’aria filtrata da fuori diventerà fredda e renderà fredda anche la stanza, di conseguenza. Ricorda di mettere la tua bottiglia lontano da prese di corrente o dispositivi elettrici, il ghiaccio si scioglierà e si trasformerà in acqua. Puoi posizionarla in una bacinella per evitare di bagnare il pavimento e ottenere comunque un risultato ottimo.

Insomma, si tratta di un trucco alla portata di tutti e facile da mettere in pratica, ottimo da ricreare anche a scuola o in ufficio.

Impostazioni privacy