Rimodernare casa spendendo pochi euro: non serve ritinteggiare, con questo metodo le pareti sembreranno nuove

Se siete amanti delle ristrutturazioni ma non avete voglia di spendere molto ci sono dei metodi per ritinteggiare le pareti uniche. Vediamoli insieme.

Avete mai desiderato dare un tocco di freschezza alle pareti di casa senza dover affrontare costose ristrutturazioni? E’ possibile rimodernare la casa usando un metodo che aiuta a  mantenere il costo basso e con risultati sorprendenti. Avete capito di cosa parliamo oppure no?

Siamo certi che una volta che vi diremo di cosa si tratta direte “è vero, non ci avevo pensato!”.  Quindi non ci dilunghiamo eccessivamente ed andiamo a scoprire come rimodernare casa in poco tempo con una piccola spesa ma una massima resa!

Rimodernare casa in poche mosse

Senza perdere troppo tempo e spendere un quantitativo eccessivo di soldi possiamo acquistare gli stencil per pareti. Questa tecnica decorativa è un modo creativo per trasformare i muri in veri capolavori artistici.

Uno stencil per pareti è un modello  che si può acquistare in ferramenta con dei motivi che si possono utilizzare per dipingere disegni accurati e ripetibili sulle pareti. Gli stencil sono disponibili in una vasta gamma di stili, dimensioni e design, quindi puoi scegliere quello che meglio si adatta al  gusto e all’ambiente della tua casa.

stencil usato per decorare pareti
Ammodernare casa con gli stencil – designmag.it

Ma cosa ci occorre per realizzarli? Ovviamente gli stencil per pareti, a scelta, vernici per pareti, pennelli per pittura, nastro adesivo per fissare lo stencil, carta da giornale o plastica per coprire e proteggere le superfici circostanti, livella a bolla e metro per assicurarti di posizionare gli stencil in modo uniforme.

Iniziamo con il procedimento corretto per avere un risultato incredibile:

  • Preparazione delle pareti. Prima di iniziare, assicurarsi che le pareti siano pulite e prive di muffa o macchie. Eventualmente, effettuare una pulizia a fondo e attendere che le pareti siano perfette prima di iniziare
  • Scelta dello stencil e dei colori. Scegliere lo stencil preferito e i colori che si  desidera utilizzare. Considerare l’arredamento esistente e il mood che si vuole creare nella stanza.
  • Posizionamento dello stencil. Fissare lo stencil alla parete utilizzando del nastro adesivo per mantenerlo in posizione. Assicurarsi che sia dritto e ben allineato.
  • Applicazione della vernice. Usare un pennello per applicare la vernice all’interno dello stencil. Scegliere di utilizzare un solo colore o creare effetti sfumati combinando diverse tonalità. Lavorare con delicatezza e pazienza per evitare che la vernice sbavi o fuoriesca sotto lo stencil.
  • Asciugatura e rimozione dello stencil. Lasciare asciugare la vernice completamente prima di rimuovere lo stencil con cautela. Se  si desidera creare un motivo ripetuto, ripetere il processo spostando lo stencil in modo uniforme lungo la parete.

E’ possibile aggiungere dettagli o tocchi finali con pennelli più piccoli o con colori diversi una volta che la vernice di base è asciutta. Quando si é completato il lavoro, proteggere il  design con uno strato di vernice trasparente per pareti per garantire che rimanga fresco e intatto nel tempo.

Impostazioni privacy