Rendi la camera da letto più elegante con la testiera, ce ne sono di tre tipi: come scegliere quella che fa al caso tuo

come scegliere testiera del letto

Trucchi e consigli per scegliere la testiera del letto (Designmag.it)

Come scegliere la testiera del letto: con questo tocco la tua camera diventerà più bella ed elegante. Tre soluzioni che faranno al caso tuo.

La testiera del letto è un elemento spesso sottovalutato, ma che può davvero fare la differenza sull’arredamento della camera. Ne esistono differenti tipologie e la scelta dipende innanzitutto dal proprio gusto personale e dalle proprie esigenze. Non bisogna inoltre dimenticare, soprattutto nel caso in cui si cambi il letto in un secondo momento, che questo dettaglio deve abbinarsi perfettamente allo stile della stanza.

Ad ogni modo, quest’oggi vogliamo darti qualche utile consiglio per aiutarti a prendere la decisione giusta. Ecco quindi tre soluzioni che faranno al caso tuo. Scegli quella più adatta a te e goditi l’atmosfera elegante e raffinata della tua camera da letto!

Rendi la camera da letto più elegante con la testiera: trucchi e consigli per scegliere quella giusta

Come abbiamo anticipato poco fa, esistono tantissimi tipi diversi di testiere del letto, caratterizzate da svariate forme, dimensioni e materiali. Ad ogni modo, se vuoi sceglierne una che dia alla tua camera un tocco elegante e raffinato devi assolutamente prendere in considerazione alcuni fattori ben precisi. Innanzitutto devi valutare gusti personali ed esigenze.

scegliere testiera del letto

Come scegliere la testiera del letto (Designmag.it)

In secondo luogo, è importante che questa si abbini bene con il resto dell’arredamento. Detto ciò, non ti resta che individuare la soluzione che più fa per te.  Se non sai da dove partire ecco qualche consiglio che ti potrà essere di grande aiuto.

  1. Parola d’ordine ‘eleganza’: la prima soluzione è adatta soprattutto a chi vuole rendere la propria camera più raffinata e ricercata. In questo caso, ti consigliamo di optare per una testiera in velluto, di un colore piuttosto scuro o comunque intenso. Si abbinerà perfettamente ad una stanza dallo stile classico.
  2. Stile minimal: se ami il minimalismo e vuoi creare un’atmosfera accogliente e rilassante prediligi per la testiera il rattan, un materiale naturale esteticamente simile al vimini, usato soprattutto per sedie, ceste e tavolini. Abbinato, però, al letto può davvero dare un tocco originale e ricercato alla stanza.
  3. Scelta funzionale: se hai una stanza piccola potresti pensare ad una testiera a scomparti che ti permetterà di ottimizzare lo spazio a disposizione, soprattutto nel caso in cui accanto al letto non ci stiano i comodini.

Insomma, tutto chiaro? Non ti resta, quindi, che scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze e dare così alla tua camera da letto quel tocco magico che stavi cercando.

avatar autore

Parole di Veronica Elia