Pulizia della lavatrice, butta i prodotti chimici che la corrodono: bastano due ingredienti che hanno tutti a casa

È arrivato il momento di fare una pulizia generale alla lavatrice: prendi questi due ingredienti e usali così e tornerà perfetta. 

La lavatrice è senza dubbio tra gli elettrodomestici che hanno cambiato maggiormente la vita in casa. Grazie alle sue molteplici funzioni, infatti, ci permette di ottenere un bucato perfettamente pulito e igienizzato senza alcuna fatica. Tutto quello che dobbiamo fare è inserire tutto all’interno del cestello, ovviamente dopo aver separato il bucato, e avviare il programma scelto.

Anche in questo caso, la scelta del programma giusto è fondamentale, non solo per lavare correttamente ciò che abbiamo messo al suo interno, ma soprattutto per consumare la giusta dose di energia, senza sprechi e senza avere poi brutte sorprese in bolletta. Ma c’è un’altra cosa altrettanto importante che ci permette di risparmiare a fine mese, ed è mantenere la lavatrice sempre ben pulita. Una macchina priva e in ottimo stato, sarà sicuramente più efficiente, minimizzando i costi.

Pulizia della lavatrice con limone e dentifricio: 2 ingredienti che salvano la vita

Esattamente come ogni tipo di elettrodomestico, anche la lavatrice necessita di una manutenzione periodica. Calcare, residui di detersivi e muffa, sono i principali nemici di questo elettrodomestico e che alla lunga possono danneggiare sia la lavatrice stessa, che il bucato messo al suo interno. Riuscire a mantenerla pulita non è affatto complicato e non servono per forza prodotti chimici. Infatti, stiamo per svelare come usare del semplice limone e del dentifricio per una pulizia profonda.

limone e dentifricio pulizia lavatrice
Limone e dentifricio sono perfetti per la pulizia della lavatrice Designamag.it

In commercio esistono sicuramente tantissimi prodotti studiati per la pulizia della lavatrice, ma la maggior parte oltre ad avere anche un costo considerevole, sono anche piuttosto chimici e aggressivi. Fortunatamente, in casa sono tantissime le soluzioni fai da te che possono essere valide e questa con limone e dentifricio farà la differenza.

Il procedimento è quasi elementare, infatti, basterà semplicemente prendere un limone e tagliarlo a metà, mettere su ciascuna parte del dentifricio e inserire tutto nel cestello della lavatrice. A questo punto si potrà avviare un ciclo di lavaggio a vuoto e il gioco è fatto. Le proprietà del limone permetteranno di igienizzare la lavatrice, eliminare i cattivi odori e rimuovere sporco germi e batteri. Il dentifricio invece, con il suo potere pulente andrà a eliminare anche lo sporco più ostinato e darà una ventata di freschezza all’intera lavatrice.

Per un risultato più efficace e duraturo nel tempo, è importante lavare periodicamente anche il cassetto della lavatrice, il filtro e la guarnizione. Basterà farlo anche una volta al mese e la lavatrice sarà sempre in perfetto stato.

Impostazioni privacy