Poltrona Tetris di Gabriel Cañas

Gabriel Cañas ha realizzato una collezione di poltrone che si ispirano al famoso videogioco Tetris

Gabriel Cañas è un giovane designer messicano che ha realizzato una collezione di poltrone che si ispirano al famoso videogioco Tetris. Il risultato è davvero divertente!
Le poltrone Tetris sono una collezione di sedute progettate dal designer messicano Gabriel Cañas e ispirate all’omonimo videogioco.
 
Il Tretis è stato uno dei primi videogiochi che ha fatto divertire milioni di persone in tutto il mondo. Si basa sull’abilità di incastrare in modo opportuno i blocchi colorati e di diversa forma che scendono dall’alto della videata e che si chiamano tetramini.
 
Tetris è un videogioco di logica e ragionamento inventato dal russo Aleksej Pažitnov il 6 giugno 1984, mentre lavorava per l’Accademia Russa delle Scienze di Mosca.
 
Non essendo stato brevettato, il gioco è diventato disponibile praticamente per qualunque dispositivo ma la sua vera popolarità ha inizio alla fine degli anni ’80. Nel 2007 è stato dichiarato uno dei dieci videogiochi più importanti di sempre da Henry Lowood della Stanford University.
 
Gabriel Cañas riprende il concetto del videogioco e progetta una poltrona realizzata attraverso l’incastro di grandi blocchi tridimensionali in fibra di vetro.
 
La poltrona è disponibile in due diverse versioni in grado di soddisfare le diverse esigenze di arredamento: con i tetramini colorati o semplicemente in bianco e nero.
 
Le creazioni di Gabriel Cañas sono sedute divertenti, ludiche ideali per arredare i salotti moderni e perfette per tutti coloro che sono appassionati di videogiochi e che in qualche modo rimpiangono la grafica semplice ed essenziale di Tetris.

Parole di Eleonora zegna