Per cambiare volto alla casa basta una libreria: 8 idee per trasformare gli spazi senza chiamare l'architetto

idee arredare libreria

Una libreria è un ottimo complemento d'arredo - designmag.it

Le librerie sono elementi d’arredo utilissimi e versatili: 8 idee per sfruttarle al meglio cambiando il volto della tua casa.

Si tratta di un mobile perfetto da acquistare e posizionare se si desidera cambiare almeno in parte l’aspetto o la funzione di una stanza della casa: oltre a svolgere una funzione dalla chiara utilità, questo tipo di mobile è in grado di arredare come pochi altri.

Per evitare che un mobile molto grande risulti visivamente ingombrante e opprimente il consiglio è di scegliere un colore molto simile alle pareti, in maniera che la libreria possa “fondersi” con esse.

8 Idee creative per arredare con le librerie

1 – Una libreria come divisore: è la soluzione ideale per separare visivamente due zone di un open space. La libreria è meno costosa, meno ingombrante e meno impegnativa di un muro. Basta scegliere una libreria bifronte, che cioè sia rifinita e bella da guardare da entrambi i lati.

idee arredare libreria

Una grande libreria diventa protagonista di una stanza – designmag.it

2 – Una libreria lungo la scala: gli spazi attraversati dalle scale interne di una casa rimangono spesso vuoti e inutilizzati. Si tratta invece di un punto perfetto per sistemare una libreria che renderà un muro vuoto utile e vivace.

3 – Una libreria sotto la scala: alcune case presentano scale interne in legno, soprattutto quando si tratta di scale che danno accesso a un soppalco. La struttura inferiore della scala è un punto perfetto per creare un ampio spazio in cui sistemare i propri libri.

4 – Una libreria come cornice: si tratta di una soluzione perfetta per incorniciare un arco di passaggio tra un ambiente e l’altro della casa perfetta soprattutto se in realtà l’arco è un’apertura rettangolare.

5 – Un nido di carta: anche se è un po’ forte e necessita di davvero molti libri per essere riempita, creare una libreria su tre pareti di una stanza, anche molto piccola, crea un meraviglioso effetto di “nido di carta”.

6 – Una libreria lungo il corridoio: anche la casa più bella può avere un corridoio completamente anonimo. Invece di riempirlo con oggetti puramente decorativi lo si potrà arredare con una lunga (ma sottile) libreria a parete.

7  – Una libreria da divano: quando scegliamo di mettere il divano al centro della stanza invece che addossato a una parete, il risultato finale può essere un po’ spoglio e deludente. Per “dare un senso” al divano solitario la soluzione perfetta è acquistare una libreria alta come il suo schienale o anche meno. Fungerà anche da piano d’appoggio.

8 – Una libreria da home office: chi lavora spesso da casa e fa molte call di lavoro dovrebbe valutare l’idea di posizionare una libreria dietro alla scrivania, in maniera da creare uno sfondo bello e interessante per le proprie video call.

avatar autore

Parole di Olga Luce