Oggetti che non possono mancare in casa: porteranno un energia positiva

Oggetti da non far mancare in casa: ecco quali sono

Oggetti porta-fortuna per la casa (designmag.it)

Ci sono degli oggetti che non devono mai mancare in casa: in pochi lo sanno ma questi porteranno tanta energia positiva. Ecco quali sono.

L’arredamento di ogni casa è caratterizzato da tanti elementi, la maggior parte di questi sono funzionali, ma non sono gli unici. Ci sono infatti anche elementi estetici, dei simboli, che sono fondamentali per creare un ambiente sereno e tranquillo. Proprio per questo ci sono degli oggetti che portano energia positiva in casa e per cui non devono mancare in ogni appartamento.

Sono degli oggetti porta-fortuna che puoi inserire nell’arredamento di casa senza andarlo a snaturare. Prima di posizionare qualsiasi oggetto che porti fortuna ricordati però di creare uno spazio confortevole. Solo così infatti si andrà a promuovere il cossidetto benessero psico-fisico di chi abita in quella casa. Ma vediamo ora cosa non può mancare in casa per un’energia positiva.

Porta-fortuna per la casa: non devono mai mancare

Ci sono diversi oggetti considerati porta-fortuna da avere assolutamente in casa. Ad esempio:

  • Quadrifoglio: una pianta che indica propria buona sorte e per questo se ne trovi uno bisogna conservarlo in casa come porta-fortuna.
  • Mano di Fatima: questo simbolo è utilizzato da molte culture come protezione dal male e per attirare la felicità, la fortuna e la salute. Solitamente si appende in casa all’ingresso.
  • Coccinelle: queste possono abbellire l’ambiente e portare fortuna. Da sempre questo piccolo insetto è associato alla fortuna.
Porta-fortuna per la casa

Mano di Fatima (designmag.it)

Questi alcuni oggetti, ma ci sono anche altre cose che portano energia positiva. Ad esempio il colore scelto nella propria casa. Il colore può avere un significativo impatto sull’energia della casa e quindi non dovrebbe essere scelto solo per l’estetica. In alcune culture il rosso è associato alla fortuna. Ma anche il verde che è il colore della crescita e del rinnovamento.

Poi anche le piante sono considerate porta-fortuna ed alcune non possono mancare per attirare energia positiva nella propria casa. Ecco tra quiali scegliere:

  • Bambù della fortuna: si presenta con gli steli intrecciati ed è simbolo di fortuna soprattutto nelle culture dell’Asia.
  • Pianta del denaro: una pianta grassa con foglie rotonde e carnose. Simboleggia ricchezza e abbondanza.
  • Ficus Ginseng: si presenta con le radici a vista e con una forma molto particolare. Per molte culture è simbolo di fortuna.

Ecco alcuni oggetti ma anche piante e colori che non devono mancare in casa per attirare energia positiva. Ora, a seconda dei tuoi gusti puoi scegliere cosa mettere in casa tua da subito.

avatar autore

Parole di Morena Potere