Non commettere questi errori quando hai ospiti: è così che devi farli sedere a tavola

Far sedere i propri ospiti a tavola non è così facile come potrebbe sembrare: ecco quali sono le principali regole del galateo

Molto spesso lo si fa sovrappensiero senza curarsi tanto delle posizioni che ognuno andrà ad avere una volta seduti. In realtà, e sono le regole del galateo a specificarlo, la scelta del posto a tavola per ogni commensale, in occasione di un pranzo o di una cena con ospiti, è di fondamentale importanza ed occorre conoscere le regole per una corretta disposizione dei posti. Cerchiamo dunque di capire quale sia la corretta disposizione secondo la ‘netiquette’ del sedersi ad un tavolo.

Occorre evitare assolutamente la casualità e ricordarsi il significato di ogni posto a sedere: per quanto riguarda i padroni di casa, che sia una singola persona o una coppia di coniugi ed indipendentemente dal sesso, essi dovranno sedere a capotavola.

Posti a tavola, attenzione a non sbagliare: ecco quali sono le regole secondo il galateo

Il galateo vuole che la donna o l’uomo più importanti siedano, rispettivamente, alla destra del padrone e alla destra della padrona di casa. Chiaramente questo riguarda, nella fattispecie, eventi formali di una certa rilevanza come ad esempio speciali cene di gala, ricevimenti etc. Per quanto riguarda i posti rimanenti andranno occupati in maniera tale che vi sia un’alternanza tra uomo e donna. Se all’appuntamento interviene una coppia sposata non dovranno sedersi l’uno accanto all’altra ma dividersi; diverso è il caso di coppie di giovani fidanzati: in questo caso potranno restare vicini a tavola.

Come sedersi a tavola: le regole da rispettare
Le regole del galateo per occupare i posti a sedere (designmag.it)

Per quanto riguarda i familiari o i single, considerati ‘meno importanti’ (relativamente parlando) andranno ad occupare i posti più lontani dai padroni di casa con una particolarità: la suocera è colei che dovrà comunque occupare, tra questi, il posto più vicino a loro. Altro dettaglio importante è che occorre sempre riservare alla donna la seduta migliore del tavolo; può essere il caso del posto più comodo o con la vista migliore sulla sala, ad esempio. In generale i giovani dovrebbero, secondo il galateo, andare ad occupare l’area centrale del tavolo, evitando di riservare dei posti ai ragazzi, a meno che non si tratti di una cena legata ad una festa.

Sarà la padrona di casa a dare il via alle danze annunciando il pranzo o la cena e a quel punto, aiutate dagli uomini che sposteranno loro la sedia, le altre donne presenti potranno andare ad accomodarsi al loro posto. Infine siederanno gli uomini. La regola vuole che sia sempre la padrona di casa a sedersi per prima. Qualora al tavolo siano presenti esclusivamente uomini o donne la collocazione andrà decisa sulla base dell’importanza.

Impostazioni privacy