Non commettere mai questo errore con l'asciugatrice: rischi di mandare tutto all'aria

Non commettere questo errore con l'asciugatrice

E' un errore comune con l'asciugatrice, c'è da fare attenzione (DesignMag.it)

L’errore che tutti commettono con l’asciugatrice: cambia subito metodo e vedrai la differenza, risparmi una fatica enorme!

Ad oggi si aggiudica il podio nella lista degli elettrodomestici che non possono mancare nei nostri ambienti domestici. L’asciugatrice si è rivelata nel corso degli anni una meravigliosa scoperta. Ci aiuta a provvedere ad una rapida ed efficace asciugatura del bucato. Rimedio che si rivela super utile soprattutto nel periodo invernale, quando abbiamo estrema difficoltà a lasciar asciugare il bucato all’esterno.

Insomma, un vero e proprio ‘mai più senza’. Tuttavia, c’è chi commette uno sbaglio utilizzando l’asciugatrice che lo espone alla fatica di dover rifare nuovamente il bucato. Cosa che non solo implica un lavoro in più da svolgere ma aumenta anche il consumo energetico. Ecco cosa non devi più fare quando utilizzi l’asciugatrice!

Asciugatrice, cambia subito questa cattiva abitudine: la differenza è abissale!

A mostrarci quanto spesso cadiamo in errore quando adottiamo questo metodo per l’asciugatura del nostro bucato è Amalya Tykhovksa che dal suo profilo Instagram @shabby7_chichome ci ha mostrato il metodo esatto di adoperare i profumatori per l’asciugatura  del bucato.

errore asciugatrice

Asciugatrice: l’errore che ti rovina il bucato (Designmag.it)

Per profumare al meglio il bucato siamo soliti infatti utilizzare degli appositi profumatori in grado di rilasciare la loro essenza sui vestiti donandogli immediatamente un buon odore. Grazie al calore sviluppato in fase di asciugatura, il deodorante si diffonde su tutti i tessuti che non solo saranno a questo punto super asciutti, o morbidi e senza grinze grazie al lavoro dell’asciugatrice, ma profumeranno come non mai.

Attenzione però perché questa cattiva abitudine rischia di rovinare tutto: quanti utilizzano il profumatore direttamente a contatto con il bucato? Ebbene, in molti hanno trascurato un dettaglio in particolare, ovvero che spesso tali profumatori hanno una consistenza oleosa e pertanto, se entrano a contatto con i tessuti riposti nell’asciugatrice, rischiano di macchiarli. L’alone che rilasciano è proprio quello tipico di una macchia d’olio che ahimè, non solo ci costringerà a correre ai ripari effettuando un nuovo lavaggio, ma si rivelerà anche ostico da eliminare del tutto. Come utilizzare allora il profumatore per l’asciugatrice?

Il trucchetto è versarlo su un semplicissimo dischetto di cotone, o un panno pulito. Aggiungiamo qualche goccia di profumo essenziale sul dischetto o sul panno in cotone che andiamo poi a riporre direttamente all’interno del cestello dell’asciugatrice. Il risultato sarà il medesimo: bucato super profumato, ma potremo dire finalmente addio a quei fastidiosi aloni derivati dagli oli essenziali contenuti nei profumatori. E tu conoscevi questo metodo?

avatar autore

Parole di R.C