Non appendere mai questo oggetto alle pareti di casa: porta sfortuna e pochi lo sanno

Se sei una persona superstiziosa devi sapere che ci sono oggetti che non devi tenere in casa, ti possono portare sfortuna.

Sei una persona superstiziosa? Devi sapere che le persone sono superstiziose per una serie di motivi. La superstizione può fornire un senso di controllo su eventi o situazioni che altrimenti sembrano casuali o fuori dal nostro controllo. Le persone spesso si aggrappano alla superstizione per spiegare eventi che altrimenti sembrano inspiegabili o casuali. Quando accadono cose buone o cattive, attribuirle a credenze superstiziose può offrire una sorta di spiegazione che le persone trovano soddisfacente.

Molti possono considerare la superstizione come una semplice credenza popolare priva di fondamento. Ma molte culture in tutto il mondo attribuiscono grande importanza agli oggetti presenti nelle proprie case e al loro possibile influsso sulla fortuna e sul benessere. Il feng shui, ad esempio, è un sistema complesso di principi che guida l’arredamento e l’organizzazione degli spazi. Questo sistema di principi va a massimizzare il flusso di energia positiva. Altre tradizioni culturali, invece, hanno le proprie pratiche e credenze in merito agli oggetti che possono portare sfortuna. In particolare ci sono alcuni oggetti che molte persone evitano di tenere in casa per timore di attirare la sfortuna.

Ti può portare sfortuna

Uno degli oggetti da non tenere in casa poiché porta sfortuna sono proprio i vecchi calendari. Questa credenza ha radici profonde nelle tradizioni culturali. E in particolare nel feng shui, il sistema filosofico cinese di cui parlavamo che guida l’arredamento e l’organizzazione degli spazi per massimizzare il flusso di energia positiva, noto anche come “qi”. Secondo il feng shui, ogni oggetto in una casa emana un’energia specifica che può influenzare la vita degli abitanti, e il tempo è considerato uno dei fattori chiave che determinano il flusso di questa energia.

non tenere calendario vecchio in casa
Il calendario vecchio può portare sfortuna se continui a tenerlo in casa – Designmag.it

Il concetto di tempo nel feng shui non riguarda solo la misurazione delle ore e dei giorni. Esso simboleggia anche il flusso continuo di opportunità, cambiamenti e crescita nella vita di una persona. Mantenere un calendario aggiornato è quindi considerato importante non solo per rimanere organizzati nelle attività quotidiane, ma anche per allinearsi con il flusso positivo del tempo e delle opportunità che offre.

Un vecchio calendario, privo di valore pratico poiché le sue date sono ormai passate, è visto come un ostacolo a questo flusso positivo di energia temporale. Tenere un calendario scaduto in bella vista in casa è considerato un segno di stagnazione e resistenza al cambiamento. Può creare uno sbarramento energetico che ostacola la prosperità e il benessere degli abitanti. Inoltre, il concetto di “vecchio” nel feng shui non si riferisce solo alla cronologia temporale. Può anche indicare un oggetto che ha accumulato energia negativa nel corso del tempo. Un calendario vecchio potrebbe quindi portare con sé una carica di energia stagnante o addirittura negativa, che potrebbe influenzare negativamente l’ambiente circostante.

Per evitare questi effetti negativi, si consiglia di mantenere un calendario sempre aggiornato e di sostituire regolarmente quelli vecchi o scaduti. Questo contribuisce a mantenere un ambiente ordinato e organizzato e non solo. Serve a promuovere un flusso armonioso di energia positiva nella casa, favorendo così il benessere e la prosperità degli abitanti.

Se sei una persona superstiziosa quindi faresti bene a non tenere un vecchio calendario in casa!

Impostazioni privacy