Meglio affitto o mutuo? Dipende dalla città: quasi tutti perdono tanti soldi perché non conoscono questo dato

Quasi tutto purtroppo perdono molti soldi perché non conoscono questo dato: L’Affitto e il mutuo dipendono molto dalla città. 

Il mercato immobiliare è sempre più complicato e in Italia sta anche vivendo una profonda crisi. Le famiglie non hanno più disponibilità economiche e nell’ultimo anno come se non bastasse o tassi di interesse sui muti sono cresciuti a dismisura creando così una sorta di situazione di stallo. La richiesta e l’affitto, mentre il mercato offre la vendita, un contrasto che fin da subito rallenta una parte fondamentale dell’economia. Per diverse situazioni sociali e economiche, molti giovani preferiscono l’affitto, ma il mercato offre poca scelta e davvero poco conveniente e continua ad offrire case in vendita a prezzi oltretutto fuori mercato.  In molti luoghi il prezzo è elevatissimo e costringono le persone a trovare casa molta lontana dal proprio luogo di lavoro, complicando e non poco le cose.

Quindi alla domanda se conviene di più l’affitto o il mutuo non c’è una vera risposta. Dipende molto dalla zona in cui ci troviamo, se in città o in campagna e in che zona dell’Italia siamo. Ad esempio nelle grandi città, conviene il mutuo più che un affitto, ma allo stesso tempo molti sono un po’ indecisi di comprare casa, perché la situazione in città si evolve in un attimo e l’immobile potrebbe cambiare il suo valore in poco tempo, sia in positivo che in negativo. Molto spesso poi la città viene vista come luogo di passaggio e quindi magari per anni si spendono un sacco di soldi in affitto.

Conviene più il mutuo o l’affitto?

In città dove c’è un grande ricambio di residenti, città con molti studenti, lavoratori temporanei e turisti, hanno solitamente degli affitti super elevati, perché sanno che il mercato offre davvero moltissima richiesta e necessità. Il turismo porta con sé un vero rialzo dei prezzi di affitto, toccando un po’ meno quelli d’acquisto. Uno dei dati da tener conto e non sottovalutare è la sostenibilità della rata. Un dato interessante che è emerso dai calcoli è che, quasi sempre, la rata del mutuo è più bassa dell’affitto mensile in molte città.

cosa conviene di più l'affitto o il mutuo? dipende molto dalla città in cui lo si fa.
Affitto o Mutuo? una difficile decisione (designmag.it)

Bisogna considerare che la banca non eroga quasi mai un capitale pari al valore della casa, ma si limita a un massimo dell’80% del valore stabilito dal perito. Oltre a questo, bisogna poi tenere conto delle spese aggiuntive da versare quando si acquista. Chi non ha un capitale iniziale, quindi, difficilmente può permettersi di investire in un acquisto di un immobile, anche se più conveniente di un affitto. Questo ci indica che non si tratta solo di convenienza ma di disponibilità. Una cosa che in questo periodo è davvero difficile avere ecco perché la richiesta di affitti è molto elevata.

Per prendere in locazione un appartamento, infatti, spesso i costi da sostenere sono legati alla caparra o magari all’anticipo di alcune mensilità previste dal contratto. In linea di massima si tratta comunque di un esborso minore rispetto all’anticipo richiesto per l’acquisto di una casa. In generale l’affitto costa di più della rata di un mutuo all’80% ma acquistare casa con un finanziamento comporta un esborso complessivo di denaro consistente, anche se la rata del prestito è più bassa dell’affitto e questo consente di avere un risparmio economico scegliendo la locazione.

Le città dove conviene di più il mutuo.

Non dipende solo dalla città, il meccanismo è praticamente uguale per tutte le grandi citta in Italia. Dipende molto dal quartiere e dalla zona in cui ci troviamo, in base alla domanda, l’offerta cambia. Quartieri molto turistici, pieni di case vacanze che hanno dinamiche e permessi totalmente diversi da quelle del classico affitto fa crescere i prezzi a dismisura, e non è conveniente né affittare né acquistare in quelle zone. Se si fa un paragone però ci renderemo conto che la rata mensile dell’affitto in quelle zone, è molto più elevata di quella del mutuo.

Nel caso si avessero da parte dei risparmi, tali da coprire le spese extra, le simulazioni però confermano che scegliere di acquistare una casa è la scelta più conveniente in termini di investimento, rispetto alla locazione. A differenza dell’affitto, l’acquisto e l’apertura di un mutuo, necessità di uno studio più approfondito dell’immobile, per evitare cattive sorprese in futuro.

Impostazioni privacy