Mai usare questi colori in soggiorno: per gli esperti sono degli 'orrori' inaccettabili

Mai usare questi colori in soggiorno

I colori da non usare per le pareti del soggiorno (DesignMag.it)

Potrebbe capitare di voler ritinteggiare il proprio soggiorno, ma quali sono i colori da non utilizzare? Questi potrebbero far sembrare la stanza davvero poco armoniosa.

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, ridipingere il proprio soggiorno potrebbe essere necessario, ma quale colore scegliere? Ve ne sono alcuni che andrebbero assolutamente evitati per svariate motivazioni: ecco quali sono e cosa c’è da sapere in merito all’argomento in questione.

Com’è noto, quando si tratta di scegliere il colore del proprio soggiorno è bene decidere non soltanto basandosi sull’estetica. Il colore scelto, dal momento che in questa stanza ci si passa davvero molto tempo, potrebbe incidere sul proprio relax e di conseguenza anche sull’umore.

Quando si sceglie un colore vi è dunque la possibilità di rendere il proprio soggiorno rilassante e confortevole oppure un’area che, col tempo, si tenderà ad evitare. Sebbene le preferenze siano del tutto soggettive, potrebbe essere necessario affidarsi ad un professionista che sicuramente saprà dispensare consigli utili e di qualità.

Forse non è molto noto, ma alcuni colori potrebbero avere un effetto negativo sul soggiorno e rovinarne l’atmosfera. Scegliere una tonalità inappropriata potrebbe cambiare anche il modo in cui si percepisce lo spazio e di conseguenza infastidire le persone che lo abitano.

Vuoi ritinteggiare il soggiorno? Ecco quali sono i colori da non scegliere assolutamente

Se vuoi ritinteggiare il soggiorno potrebbe essere molto utile sapere che vi sono alcuni colori da non scegliere assolutamente e tra questi vi è il rosso vivo. Sebbene tale colore simboleggi passione ed energia potrebbe interferire con l’atmosfera rilassante che, solitamente, dovrebbe avere il proprio soggiorno.

Vuoi ritinteggiare il soggiorno? Ecco quali sono i colori da non scegliere assolutamente

Questi colori sono da evitare quando si ridipinge il soggiorno (designmag.it)

Il colore in questione potrebbe agitare e di conseguenza rendere l’ambiente per nulla rilassante. Inoltre, dal momento che si tratta di un colore molto forte, vi è la possibilità che questo copra le altre tonalità presenti nella stanza.

Un secondo colore da non utilizzare è il giallo limone anche in questo caso perché tale tonalità essendo troppo luminosa potrebbe disturbare il relax. Inoltre, dal momento che risulta essere un colore molto intenso la vista potrebbe affaticarsi specie se nel proprio soggiorno entra molta luce naturale. In più, tale colore comunica freddezza e non riuscirà a creare un’atmosfera confortevole ed accogliente.

Infine, vi è il colore verde fluo. Sebbene risulti essere un colore davvero alla moda, vi è la possibilità che questo risulti essere troppo stimolante e di conseguenza non vi sarà la possibilità di rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro.

avatar autore

Parole di Angela Guerra