Mai avuti vetri così brillanti prima d’ora: quando ti svelerò il mio segreto stenterai a crederci

Gli esperti del settore finalmente svelano il segreto per avere vetri brillanti senza fatica: addio a straccio e detergenti.

Smog, polvere, germi e batteri, non sono solo i primi nemici per la nostra salute, ma sono anche i principali responsabili di tutto lo sporco che si forma in casa. La loro presenza costante, rende necessario eseguire approfonditamente le faccende domestiche ogni giorno, o almeno, fare quelle essenziali quotidianamente per riuscire a rimuovere correttamente ogni traccia.

All’interno delle nostre abitazioni, sono davvero tantissimi i punti in cui sporco e polvere tenderanno ad accumularsi rapidamente. Basterà, ad esempio, evitare di spolverare anche solo per un giorno, per individuare subito quel fastidioso strato che si forma su ogni tipo di superficie. Ma c’è un particolare punto della casa in cui debellare lo sporco potrà risultare particolarmente difficile, stiamo parlando dei vetri di finestre e balconi, che, per quanto impegno si possa mettere, resteranno sempre macchiati e pieni di aloni.

Pulire i vetri non è mai stato così facile: con questo segreto saranno brillanti come non mai

I vetri degli infissi, oltre ad avere una particolare calamita per la polvere, essendo esposti all’esterno, sono anche sottoposti ai vari agenti atmosferici. Vento e pioggia, lasciano segni ben chiari del loro passaggio. Per quanto possa sembrare una cosa semplice, pulire correttamente i vetri cela delle insidie non da poco. Infatti, anche se all’apparenza potranno sembrare ben puliti, basterà osservarli contro luce, per notare quei terribili aloni. Fortunatamente, però, in casa esiste un rimedio del tutto naturale perfetto per ottenere vetri brillanti senza fatica.

segreto per ottenere vetri brillanti specchi
Anche gli specchi di casa saranno perfetti se puliti in questo modo Designmag.it

Anche se in commercio esistono tantissimi prodotti specifici per la pulizia dei vetri, non sempre riescono nel loro intento. Infatti, anche se lo sporco riusciranno anche a eliminarlo, gli aloni tenderanno a formarsi sempre e comunque. Come fare allora per evitare che questo accada? La risposta è davvero semplicissima, per evitare la formazione di aloni e strisce sui vetri delle finestre, basterà usare una semplice patata.

Il procedimento è davvero semplicissimo, si dovrà strofinare mezza patata cruda sui vetri e il gioco è fatto. L’amido rilasciato dalla patata, dovrò essere lasciato agire per qualche minuto, dopodiché con un po’ di acqua calda e un panno in microfibra si potrà passare al risciacquo e come per magia ecco dei vetri finalmente puliti e brillanti. Inoltre, usando questo metodo, si andrà a creare una sorta di patina, che farà scivolare via lo sporco. Un trucco davvero geniale, perfetto anche per gli specchi di casa. Non resta che provarlo subito e sarà amore a prima vista.

Impostazioni privacy