Macef 2012 eventi: Macef Taste e Macef Eco-Logic

L'edizione 2012 del Macef stupisce per la proposta di eventi collaterali che escono dalla fiera per portare un pò di design in città, ad esempio, c' è il Macef Taste per chi ama la buona cucina e Macef Eco-Logic per gli amanti dell'ambiente

macef eventi 2012

macef eventi 2012L’edizione 2012 del Macef stupisce per la proposta di eventi collaterali che escono dalla fiera per portare un pò di design in città, ad esempio, c’ è il Macef Taste per chi ama la buona cucina e Macef Eco-Logic per gli amanti dell’ambiente. Si chiama Macef taste la proposta della grande eccellenza gastronomica di Milano attraverso 5 percorsi gastronomici. Dal 26 al 29 gennaio gli chef dei 5 circuiti preparano il “Piatto Macef”.

Macef riserva, inoltre, ai propri visitatori ed espositori vantaggi esclusivi: chi si presenta con il biglietto d’ingresso nei ristoranti di Macef Taste riceverà particolari agevolazioni.

Menù Fish per piatti tipici delle varie località e regioni marittime interpretati dagli Chef in maniera magistrale. Menù Pittoresco per la buona cucina di ottima qualità da assaporare nei luoghi più caratteristici di Milano, dove poter scoprire e visitare le bellezze artistiche della metropoli milanese.

Il menù L’Atmosfera lo trovate in un ambiente ricercato, un design particolare, uno stile inconfondibile fanno da cornice a dei piatti realizzati dagli Chef con altrettanto estro e fantasia.

Per il menù Gourmet ci sono i grandi Chef con una profonda passione, una straordinaria creatività ed una eccellente professionalità: in poche parole una esperienza da non perdere.

Il menù Classico invece prevede antichi sapori e ricette tradizionali da assaporare in ristoranti che hanno fatto della cucina meneghina il loro punto di forza.

Poi se hai tra i tre i 3 e i 13 anni porta al Museo della Scienza e della Tecnologia (via San Vittore, 21 – Milano) un prodotto da riciclare di plastica oppure in alluminio potrai visitare gratuitamente al Museo, visitare la mostra “Ciclo di Vita dei Prodotti” e scoprire tante informazioni utili per una raccolta differenziata consapevole.

Parole di Sergio Romeo