Il letto più grande del mondo è rotondo e svedese

Si trova nella Doolittle House, in California, in una stanza che si apre sul panorama circostante in un'ottica sostenibile e rivolta all'ambiente, il letto più grande del mondo, progettato da John Vugrin e realizzato dall'azienda svedese Hästens

da , il

    Il letto più grande del mondo è rotondo e svedese

    Hästens segna un nuovo traguardo nella sua storia. Il noto marchio svedese, in partnership con la Doolittle House, annuncia la produzione del letto più grande del mondo, battezzato Hästens 2000T.

    Il prodotto è l’esito di un lavoro intenso, svolto per diversi mesi, con l’intenzione di dar vita a un arredo capace di celebrare natura, unione e meraviglia, come si legge nel comunicato stampa dedicato all’evento.

    L’architettura e il design come forme d’arte

    letto grande mondo 02
    Foto Daniel Sahlberg

    Hästens e Doolittle House si sono unite per dimostrare come l’arte possa presentarsi in tante forme diverse, comprese architettura e artigianato. È questo quanto affermato da Carl Larsso, co-founder di Hästens, che ha parlato di un lavoro svolto a stretto contatto con il famoso design d’interni John Vugrin, a cui si deve il merito di aver creato un’opera d’arte senza tempo che non è un quadro, una scultura, una composizione musicale. Ha, piuttosto, la forma di un letto. E, nello specifico, di un letto circolare, degno delle camere da letto più moderne, che permette a chiunque lo provi di sognare ammirando il paesaggio del Parco Nazionale Joshua Tree, in California, luogo in cui è situata proprio la Doolittle House.

    La Doolittle House e il suo letto

    letto grande mondo 04
    Foto Daniel Sahlberg

    La Doolittle House, progettata negli anni 80 dall’architetto Kellogg per Ben Doolittle e suo marito Jay, è un intervento a cui Vugrin stesso ha lavorato, dedicandosi alla definizione di ogni piccolo dettaglio.

    Con questo spirito è stata pensata e realizzata anche la stanza in cui si trova il famoso letto più grande del mondo. Inizialmente lì doveva esserci una piscina a sfioro, che sarebbe sicuramente rientrata tra quelle più belle del pianeta, ma i coniugi Doolittle non erano entusiasti della proposta. Ecco che, allora, si è ripiegato su una sala comune con un materasso sul quale consentire agli ospiti di sdraiarsi e rilassarsi osservando il panorama dall’interno della casa.

    Il letto Hästens, il più grande letto circolare al mondo, è nato proprio dalla necessità di rispondere a questa esigenza di committenti e progettista. Si fonde armonicamente con l’ambiente naturale, continuando a supportare il senso di sostenibilità e artigianato che caratterizza la Doolittle House.