Le ringhiere del balcone sono rovinate? Con questo metodo toglierete la ruggine spendendo pochissimo

Hai notato che le ringhiere del balcone non sono più lucenti come prima? Puoi pulirle in questo modo: toglierai tutta la ruggine.

La pulizia delle ringhiere del balcone non è così semplice come sembra. La ruggine può accumularsi dopo molto tempo, arrivando a rovinarla e a sgretolarla. Ciò significa che bisogna intervenire prima che sia troppo tardi. Il punto è che per pulire la ruggine è necessario conoscere molto bene i rimedi adatti da applicare. Quali sono i metodi migliori per rimuovere la ruggine accumulata?

Uno dei metodi più efficaci prevede di utilizzare un paio di ingredienti da cucina. Stiamo parlando del sale e del limone. Il procedimento da applicare è parecchio semplice. Difatti basta mescolare qualche goccia di succo di limone con 3 cucchiai di sale fino. Dopo aver mescolato e creato una pasta compatta e densa, spalmatela sulle zone più delicate della ringhiera. Poi lasciate che faccia effetto fino a quando non si seccherà.

Metodi per togliere la ruggine dalla ringhiera, ecco come puoi farlo: segui questi procedimenti

A quel punto potrete rimuovere tutto con un panno imbevuto con un po’ di acqua calda e qualche goccia di aceto. Un altro metodo efficace prevede di usare l’aceto e il bicarbonato. Anche in questo caso parliamo di ingredienti che ognuno di noi possiede in casa. Dovrete creare una pasta mescolando 1 cucchiaio di aceto con 1 cucchiaio di bicarbonato. Non appena l’avrete creata, lasciatela in posa sulla ruggine per 8 ore.

Come togliere la ruggine dalla ringhiera
Come pulire la ringhiera: scopri il trucco – Designmag.it

Dopo questo tempo sarà sufficiente risciacquare la ringhiera e pulirla con un panno inumidito. Questo procedimento servirà ad eliminare i residui della pasta. Passate un panno nuovamente sulla ringhiera e vedrete come sarete riusciti a rimuovere la ruggine rimasta. Arriviamo al terzo e ultimo metodo rimasto, che non ha niente da togliere agli altri. In questo caso dovreste utilizzare soltanto una patata e il bicarbonato. La strategia prevede di tagliare a metà la patata.

Dopodiché spolverate sulla polpa un po’ di bicarbonato e poi strofinate il risultato sulla ringhiera. Aggiungeteci anche un po’ di olio di gomito per rimuovere la ruggine in maniera sicura. In seguito noterete come la sporcizia sarà scomparsa: è davvero sorprendente. Questi sono i metodi da conoscere per togliere la ruggine dalla ringhiera nel modo più semplice e facile possibile. Tutti quanti possono essere d’aiuto in modi diversi. Provandoli scoprirete qual è il più adatto per la pulizia della vostra ringhiera.

Impostazioni privacy