Le migliori proposte del Salone del Mobile 2018 per la cucina

Al Salone del Mobile 2018 le aziende leader nel settore presentano diverse soluzioni per la cucina, spazi in cui le ultime innovazione tecnologiche più all’avanguardia si combinano con un’estetica sofisticata ispirata a stili diversi: ecco le foto delle cucine più belle in fiera a Milano

da , il

    Le migliori proposte del Salone del Mobile 2018 per la cucina sono firmate come è facile immaginare dai marchi italiani leader nel settore, ma non solo. Tutte le aziende presenti in fiera a Milano ci propongono soluzioni d’arredo che combinano gli ultimi ritrovati tecnologici più all’avanguadia con scelte estetiche sofisticate, per arredare con stile uno degli ambienti più importanti della casa. Ma vediamo insieme le proposte più interessanti per la cucina al Salone del Mobile 2018.

    Faber, cucina Galileo
    Faber presenta la cucina Galileo

    Faber presenta a EuroCucina 2018 Galileo, l’innovativo sistema di cottura per la cucina con cappa integrata. Si tratta di un prodotto dal design elegante che nasconde un cuore decisamente all’avanguardia: un motore salvaspazio e waterproof.

    Faber_GALILEO
    Il piano cottura Galileo di Faber

    Classe energetica A+++, Galileo dimostra il grande rispetto per l’ambiente che è parte da anni della filosofia di Faber: è dotato di un contenitore di grande capacità che, unito al motore waterproof, offre una sicurezza in più ai consumatori garantendo il funzionamento anche nel caso del rovesciamento di una grande quantità di liquidi. Galileo ha griglia in ghisa completamente flush sul vetro e un sistema di ricambio dei filtri antiodore a carboni attivi.

    Vision_Snaidero_1
    La cucina Vision di Snaidero

    Snaidero propone nel suo stand di oltre 700 mq ben cinque nuovi progetti ideati da quattro designer diversi. Vision di Pininfarina esplora il mondo del design attraverso linee raffinate e forme di carattere, Hera di Michele Marcon è caratterizzata da uno stile elegante e confortevole dall’ispirazione country con suggestioni retrò, Link di Andreucci & Hoisl si allinea a uno stile ultra moderno, pensata per assecondare la velocità della vita contemporanea attraverso un sistema aperto e flessibile di contenitori organizzati, l’I-Wall. Frame di Iosa Ghini è ispirata alla tendenza neo-chic e Way Materia mostra rivestimenti in ceramica Laminam caratterizzati da grande formato e minimi spessori, totalmente made in Italy.

    Cucina Beverly Stosa Cucine
    La cucina Beverly di Stosa Cucine

    Anche Stosa Cucine porta al Salone del Mobile 2018 le sue soluzioni più innovative. Aliant è un cucina elegante e minimal nello stile in cui il vetro è grande protagonista, con finitura opaca Nero Assoluto, isola centrale con basi, top e fianchi in HPL Argilla e piano di cottura perfettamente integrato, disponibile in 9 tonalità diverse. Legno di frassino alternato all’HPL per la cucina Beverly dallo stile più classico, mentre Linear farà felici gli amanti degli open space più ariosi, ma le proposte di Stosa sono davvero tantissime.

    La cucina Cesar N_Elle
    La cucina Cesar N_Elle

    Cesar propone diverse soluzioni per lo spazio della cucina, da Unit che si caratterizza per uno stile dandy e metropolitano a N_Elle dallo stile più raffinato scandita da evidenti contrasti tra volumi e cromie, mentre Maxima 2.2 è pensata per essere più accogliete e familiare, sobria ed elegante nello stile.

    Cucina Lube Mutina
    Cucina Lube Mutina

    Il gres porcellanato non smaltato caratterizza la nuova cucina Mutina di Lube, priva di maniglie e dotata di un sistema di aperture a gola che consente di godersi meglio al primo sguardo le decorazioni lungo la superficie, mentre la cucina Luna è giocata su alternanze tra spazi aperti e chiusi, tra toni chiari e scuri.

    Scoprite le altre cucine presentate al Salone del Mobile 2018 nella nostra fotogallery.

    Camere da letto al Salone del Mobile 2018