La tua casa ricorda quella dei tuoi nonni: con pochi accorgimenti puoi trasformarla

Rinnovare una casa che sembra quella dei nonni

Il segreto per rinnovare una casa vecchia senza spendere una fortuna (DesignMag.it)

Potrebbe capitare di voler rimodernare casa propria e non sapere proprio da dove cominciare soprattutto se non si vuole spendere troppo: ecco alcuni consigli utili.

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, molto spesso, capita di voler rimodernare casa propria e non sapere da dove cominciare in particolare se si vuole evitare di spendere una cifra esorbitante; in realtà, vi sono alcuni consigli da mettere in pratica per rendere l’abitazione più moderna a basso costo: ecco cosa c’è da sapere a riguardo.

Com’è noto, di sovente, potrebbe capitare di avare un’abitazione che appare un po’ “antica”, sicuramente ad alcuni può piacere, ma magari la si vuole rimodernare e renderla più adatta alle proprie esigente. In realtà, esistono svariati modi per rimodernare casa passando per i materiali da adoperare oppure mediante l’efficientamento energetico.

Alcune persone, magari, puntano maggiormente sull’estetica, ma a prescindere dal tipo di intervento che si vuole fare in tanti hanno un unico obiettivo: quello di risparmiare.

Una delle prima cose da poter fare è quella di intervenire mediante la ristrutturazione. Farlo non per forza richiederà troppi soldi, infatti, vi è la possibilità di fare un piccolo restauro oppure ritinteggiare le pareti con colori “moderni”. Se magari si vuole evitare di ritinteggiare si può anche utilizzare la carta da parati.

Vuoi rimodernare casa senza spendere un capitale? Ecco alcuni consigli da mettere in pratica molto economici

Se la propria casa appare alquanto datata vi è la possibilità di mettere in campo svariati consigli per rimodernarla senza spendere troppi soldi e oltre a quelli appena citati ve ne sono anche altri che di seguito saranno spiegati.

Ecco come rimodernare casa in poche mosse

Vuoi rimodernare casa? Ecco alcuni consigli utili da mettere in pratica (designmag.it)

Tra i metodi da adoperare vi è quello di mettere insieme mobili vintage insieme ad un arredamento moderno. In questo modo, infatti, si riuscirà a ricreare un’abitazione più moderna. In più, vi è la possibilità anche di cambiare le maniglie aggiungendo lampade singolari, tende e tappeti adatti allo stile che si vuole dare alla casa.

Altra cosa da tenere presente sono gli spazi. Se si hanno stanze molto gradi vi è la possibilità di separarle magari mediante alcuni separé. Molto importante in casa è l’illuminazione e vi è la possibilità di scegliere tra svariate opzioni. C’è chi preferisce i LED oppure chi predilige i lampadari, qualsiasi sia la scelta è bene controllare che queste siano a risparmio energetico. Se, invece, si decide di ritinteggiare è bene scegliere colori neutri oppure pastello. Queste risulteranno molto utili per far sembrare la propria casa più ampia e contrasteranno i colori scuri che, invece, sono tipici dei mobili antichi.

avatar autore

Parole di Angela Guerra