La tua casa é poco illuminata? Sfrutta al meglio la luce naturale con alcuni trucchi

Se la tua casa è poco illuminata, la luce naturale sarà la tua migliore arma in assoluto. Scopri subito come sfruttarla al meglio.

A volte può capitare, soprattutto in alcuni periodi dell’anno, che casa propria sia molto più buia del solito. C’è chi non ha problemi a vivere in un ambiente del genere, trovandoci anche quella buona dose di relax che serve; ma ovviamente c’è anche chi preferirebbe che la propria casa fosse sempre illuminata.

Effettivamente avere una casa luminosa può avere tanti vantaggi. Se per esempio si trascorre tanto tempo al suo interno, magari anche per questioni lavorative, un ambiente solare e lontano dal buio potrebbe essere un forte incentivo per la produttività. Aspetto che non tutti considerano, ma che in realtà è estremamente importante. Ecco quindi come sfruttare al meglio la luce naturale.

Rendi la tua casa più luminosa in pochi step

Grazie a questi brevi e semplici step casa tua sarà molto più luminosa. Più che step, si tratterà in realtà di munirsi di alcuni oggetti indispensabili. Il primo sarà sicuramente uno o più specchi. Questo poiché, in caso di sole fuori dalla finestra, lo specchio sarà in grado di riflettere la luce solare e “proiettarla” in giro per la casa.

Come rendere la tua casa più luminosa?
Piante, specchi e tende: tre elementi essenziali (Designmag.it)

Più l’area in questione sarà grande e maggiore dovrà essere il numero di specchi, ma in linea di massima è un oggetto che può funzionare molto bene anche da solo. Anche il vetrocemento può rivelarsi molto utile, poiché va a prendere la luce in prestito dalle altre stanze. Ma in che senso? Si tratta di un materiale trasparente e dal colore opaco, in modo che possa riflettere la luce mantenendo pur sempre la privacy.

A proposito di colori, la loro scelta sarà determinante per il successo della nostra missione speciale. Logica vuole che la scelta debba ricadere sulle tonalità più chiare esistenti in natura, come il giallo, il bianco, il beige e altri colori ancora. Questi possono essere in grado di riflettere maggiormente la luce, dando un sostanzioso contributo alla nostra causa.

Gli stessi colori possono essere applicati a delle tende dall’ottimo tessuto. Una tenda di colore chiaro farà filtrare tantissima luce dalla finestra, tanto che sarà come se non ci fosse. Il risultato sarà dunque trasparente, ma non si perderà affatto il fascino decorativo dell’avere una tenda in camera propria.

Impostazioni privacy