Infiltrazioni d'acqua, come agire per eliminare il problema alla radice: pochi e semplici passaggi

Attenzione, ecco come risolvere alla radice le infiltrazioni di acqua nella propria casa.

Infiltrazioni di acqua nella casa - designmag.it

Ecco come agire per eliminare alla radice il problema delle infiltrazioni d’acqua, si risolve in pochi e semplici passaggi. 

Nelle nostre abitazioni purtroppo possono capitare diversi problemi. Una delle spese che spesso siamo costretti a fare è quella per mantenere la nostra casa, con dei piccoli lavoretti che limitano alcuni danni. Dalla muffa, all’infiltrazione di umidità o addirittura di acqua, sono tanti i problemi che potrebbero verificarsi durante l’anno, ecco perché bisognerebbe prevenire che questo accada ed eliminare queste situazioni alla radice, anche con dei semplici metodi davvero poco costosi. Per problemi più grandi e complessi bisogna sempre invece affidarsi ad uno esperto.

Con l’arrivo delle importanti piogge autunnali, le infiltrazioni d’acqua possono essere più frequenti e molto complicate da risolvere. Le infiltrazioni possono interessare le pareti verticali e le coperture e possono essere causate da guasti negli impianti idrici (rottura di tubazioni), dalla mancanza di un adeguato strato di impermeabilizzazione che protegga l’ambiente da precipitazioni o condizioni metrologiche avverse o dalla risalita capillare. Tutti questi diversi problemi andrebbero verificati con cura e risolti proprio alla radice, senza piccoli lavoretti che rattoppano momentaneamente il problema. Perché a lungo andare potrebbero creare dei danni molto più consistenti e talvolta pericolosi.

Infiltrazioni d’acqua, ecco come agire

Le piogge abbondanti che producono in poche ore delle grandi quantità d’acqua rendono necessarie soluzioni impermeabilizzanti efficaci per coperture e terrazzi.
Per prima cosa bisogna verificare che non vi siano rotture o sconnessioni degli elementi di rivestimento delle coperture. Una verifica generale delle condizioni della nostra casa è davvero fondamentale in queste situazioni. Da tenere sempre conto che se manca un’adeguata impermeabilizzazione l’acqua può facilmente trovare un percorso libero per infiltrarsi.

Infiltrazioni di acqua nella propria casa, ecco come evitarle.

Un ottimo lavoro di impermeabilizzazione per evitare infiltrazioni dell’acqua – designmag.it

L’impermeabilizzante, serve a impedire il passaggio dell’acqua negli strati sottostanti e generalmente va posizionato dopo l’isolante termico e prima del rivestimento superiore. Le sollecitazioni dinamiche e fisiche cui sono sottoposte le strutture da impermeabilizzare implicano che lo strato impermeabilizzante possegga elevate caratteristiche prestazionali, in quanto non solo deve garantire l’impermeabilità, ma deve anche aumentare la durabilità della struttura assecondandola nelle sue deformazioni. Importante quindi fare dei lavori di qualità con prodotti adatti e di buon livello.

Inoltre, nelle impermeabilizzazioni, più che in ogni altro settore, è importante non trascurare la posa che deve essere meticolosa e deve garantire la continuità anche in punti quali gli attacchi della ringhiera, gli scarichi, le canalette, i raccordi tra verticale ed orizzontale, i giunti e gli altri punti critici. tutto ciò che può veicolare l’acqua in un determinato punto, deve essere ben controllato. Possono esserci infatti dei luoghi in cui le infiltrazioni sono molto più frequenti e probabili.

avatar autore