In questa città italiana l’affitto costa solo 1 euro, meno di un caffè: ideale per chi lavora da casa

Sono tante le persone che cercano una casa da poter affittare, ma a volte i prezzi sono alquanto alti; in realtà vi è un comune che farebbe pagare un’abitazione solamente un euro: ecco cosa c’è da sapere in merito.

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, a volte affittare una casa potrebbe essere davvero molto costoso ma non tutti sanno che vi è la possibilità di prendere casa a soli un euro ma dov’è possibile? Vi sarebbe un paesino: ecco cosa c’è da sapere in merito all’argomento.

Com’è noto, ormai sono sempre più i comuni che propongo case a solamente un euro. Solitamente, si tratta di comuni molto piccoli e che rischiano di restare senza abitanti, proprio per tale motivo vi è la possibilità di affittare casa chiaramente tenendo ben presenti alcuni requisiti.

Tra questi requisiti, talvolta, vi è quella di dover fare una ristrutturazione dall’abitazione oppure aprire una qualche attività nel paese.

Il paesino in questione, in questo caso, è Pedemonte che si trova vicino Vicenza. Al momento tale paese conta poco più di settecento abitanti e vi è dunque la possibilità di affittare casa a soli un euro al dì. Insomma, la somma risulta essere molto bassa e tale possibilità è valida solamente per i primi cinque anni.

Casa in affitto a soli 1 euro al giorno: ecco quanto costerà dopo 5 anni una casa a Pedemonte

Vi sarebbe dunque la possibilità di affittare casa a solamente un euro. Le abitazioni in questione risultano essere già agibili ed anche abitabili per cui vi è la possibilità di vivere in queste case fin da subito.

Qui una casa costa solo 1 euro al giorno: ecco dove
Ecco come avere una casa a soli 1 euro al giorno (designmag.it)

Le abitazioni costano solamente un euro, se si considera che solitamente una casa può avere un costo mensile che va dai quattrocento euro al mese in su vi sarebbe dunque la possibilità di risparmiare davvero molti soldi anche trentamila euro in cinque anni.

In più, in queste case vi sarebbe anche già la possibilità di usufruire di pompe di calore e pannelli fotovoltaici. Entrambe le soluzioni, com’è noto, consentirebbero di pagare meno anche le utenze. Quindi, il risparmio risulta essere davvero molto consistente, insomma un vero affare soprattutto se si preferisce la tranquillità alla vita frenetica di una grande città.

Come anticipato, vi è la possibilità di pagare un affitto così ridotto solamente per i primi cinque anni in seguito l’affitto aumenterà, ma la somma risulterà comunque essere bassa rispetto alla media, infatti, il costo sarebbe di circa duecento al massimo duecentocinquanta euro al mese.

Impostazioni privacy