I 10 'to do' per riorganizzare casa

Segui questi 10 'to do' per riorganizzare casa in modo facile e veloce. Vedrai, sarà un gioco da ragazzi!

foto

Ecco i 10 “to do” per riorganizzare casa, che non dovrai dimenticare mai. Quando si deve far fronte al caos domestico, si tenta sempre di rimandare il tutto a domani. Presi come siamo da mille impegni, trovare anche il tempo per riorganizzare casa diventa piuttosto difficoltoso. Ma per vivere in modo sereno e piacevole l’ambiente domestico, è importante che ogni cosa si trovi al suo posto e per fare ciò esistono dei piccoli trucchetti, che possono essere d’aiuto. Non resta allora che scoprire i 10 “to do” per riorganizzare casa, senza troppe difficoltà.

Entriamo insieme nel dettaglio di questi consigli per riorganizzare al meglio la casa.

Riponi i vestiti stirati nell’armadio

vestiti

Uno dei 10 ‘to do’ per riorganizzare casa consiste nel riporre subito nell’armadio i vestiti piegati e stirati; stesso discorso anche per la biancheria e i tessuti per arredamento. In questo modo la casa apparirà ordinata e i tuoi armadi profumeranno di pulito.

Rifai il letto ogni mattina

letto

Rifare il letto ogni mattina è un piccolo sforzo che ti darà un gran sollievo, quando tornerai a casa stanca dal lavoro. Non c’è niente di meglio che ritrovare il letto già pronto, per concedersi il meritato riposo, dopo una lunga giornata.

Pulisci quotidianamente la caffettiera

caffettiera

Per un ottimi caffè casalingo, è importante che la caffettiera venga pulita quotidianamente. Non dimenticare che basta una sciacquata nelle parti rimovibili, senza l’utilizzo di alcun detersivo.

Sostituisci le lenzuola ogni settimana

lenzuola

Per dormire bene e per evitare germi e batteri, è importante sostituire settimanalmente le lenzuola del letto. Questo è uno dei 10 ‘to do’ per riorganizzare casa più importanti, che non vanno proprio dimenticati.

Non lasciare i piatti nel lavandino

piatti

Dopo aver mangiato, lava subito i piatti. La cucina sarà subito pulita e non ci saranno cattivi odori. Non dimenticarlo!

Non portare in casa le scarpe

a70a8ce1 57a9 4d3f 9e9e 5ffceedd6adf

Uno dei ‘to do’ per riorganizzare casa e per vivere in un ambiente sano è lasciare le scarpe fuori dalla porta di casa. Oltre al fatto che la casa risulterà molto più ordinata senza decine di paia di scarpe in giro, anche l’ambiente sarà più pulito.

Disinfetta le spugne ogni settimana

spugna

Le spugne che utilizzi in cucina per lavare i piatti, andranno disinfettate ogni settimana. Solo così i tuoi piatti risulteranno ben puliti e lucidi, dopo il lavaggio.

Prepara il pranzo al sacco la sera prima

pranzo al sacco

Se lavori fuori tutto il giorno, non dimenticare di preparare il tuo pranzo al sacco in un porta pranzo di design, la sera prima.

Pulisci la doccia dopo averla utilizzata

Cabine Doccia Colombo Design shadow (1)

Adotta la buona abitudine di pulire la doccia dopo averla utilizzata. In questo modo risparmierai fatica ed eviterai un lavoro più profondo e molto più faticoso.

Non tenere il telefono vicino al letto

tel

Tenere il telefono vicino al letto è una brutta abitudine. Per dormire serenamente, trasferiscilo fuori dalla stanza da letto. Sarà molto meglio per la tua salute.

Parole di Giulia De Rosa