Hender Scheme porta l'amore per la pelle nella sua nuova collaborazione

Il marchio di design di Copenaghen Frama ha collaborato con lo specialista giapponese di pelletteria Hender Scheme su una collezione di mobili e accessori per la casa. Scopriamola.

Mobili e accessori firmati Hender Scheme per la collezione FRAMA

Foto Frama

Frama ha lanciato una nuova collezione di mobili e accessori per la casa creata in collaborazione con Hender Scheme, il brand giapponese specializzato in iconici modelli di scarpe e accessori in pelle fondata dal designer Ryo Kashiwazaki. La collezione presenta articoli per la casa in pelle conciata nei colori tenui e naturali che distingue dell’offerta di Hender Scheme, definita, però, dal raffinato approccio progettuale dello studio di Copenhagen. Scopriamone i dettagli.

La pelle protagonista della collezione di Hender Scheme per Frama

sgabello e tavolino di Hender Scheme per il brand Frama
Foto Frama

Come abbiamo accennato, è la pelle il materiale principe delle creazioni di Hender Scheme per Frama. E la nuova collezione di mobili e oggetti per la casa presenta alcuni dei pezzi iconici del brand danese rivisitati in tal senso.

Dunque la collezione di mobili comprende un mobile libreria in rovere con tenda in pelle e uno sgabello in acciaio ricoperto di pelle. E poi ancora un tavolino in alluminio con inserti in pelle.

Oltre gli arredi, la collezione si compone anche di tanti accessori. Come ad esempio diffusori di profumo in terra rossa, ciotole in pelle, orologi dalle linee minimaliste, ciabatte in pelle.

Insomma, questi mobili e oggetti per la casa sono un perfetto mix tra design industriale e approccio artigianale, per una collezione senza tempo ideale per arredare casa con stile.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.