Garage sempre in disordine? Segui i consigli degli esperti e finalmente avrà un senso

Se il tuo garage è sempre in disordine, non disperarti: abbiamo individuato qualche trucco che potrà esserti di grande aiuto.

Anche se sei una persona ordinata, ogni tanto è necessario occuparsi di riordinare il garage. Quest’attività può sembrare un incubo, per sua natura è angosciante. Come mettere in ordine il vostro garage? Prima di riordinare il garage dai un’occhiata a questi consigli che ti permetteranno di svolgere questo lavoro impegnativo in mood organizzato.

Il garage, infatti, è il luogo ideale per parcheggiare l’auto, ma anche il luogo perfetto per riporre negli armadi, sugli scaffali e nei cassetti o cestini tutto quello che non può stare dentro una casa (per il volume o l’estetica dell’oggetto). Possono rientrare in questa categoria le biciclette o gli attrezzi da giardinaggio e fai da te.

Garage in disordine: poche regole che ti svolteranno la vita

Per poter tenere tutto in ordine, i vani portaoggetti sono la soluzione ideale: ti permettono di ottimizzare lo spazio esterno in cassapanche, scatole, oppure piccoli e pratici spazi per riporre (e non accumulare) all’interno del garage.

Garage in disordine
Consigli per riordinare il garage – Designmag.it

Prima di riordinare è importante dividere gli oggetti per categoria. Perciò, tira fuori tutti gli oggetti contenuti nel box portaoggetti, soprattutto quelli ingombranti. Prova a risparmiare spazio buttandolo via o recuperando ulteriore spazio di archiviazione se noti che stai esaurendo lo spazio a tua disposizione.

Per fare ciò può essere utile tirare fuori tutti gli oggetti e iniziare a fare la cernitaa buttare via, e solo alla fine a fare (veramente) pulizia: aspiralucidabutta via di nuovo.

Sapere come risparmiare spazio prezioso devi trasformarti in un vero professione del riordino. Per fare ciò, non bisogna lesinare sui contenitori in metallo o in plastica perché facilitano lo stoccaggio. E vale lo stesso anche sulle mensole a muro, che servono ad avere i propri strumenti a portata di mano. Può essere utile installare dei ganci per riporre le biciclette oppure avere un piano di lavoro, e dei mobili con ante scorrevoli. Per gli strumenti da lavoro, è consigliabile optare per un “muro degli attrezzi”.

Per organizzare correttamente lo spazio di un garage ogni area deve essere divisa per competenza, in pratica ad ogni zona del garage dovrebbe essere dedicato uno spazio: la zona attrezzi per il bricolage, la zona per gli attrezzi di giardinaggio, la zona con le biciclette, la zona abbigliamento per la lavanderia e così via.

Impostazioni privacy