Divano-letto Flexform: Eden di Antonio Citterio

Salone del Mobile 2010 Flexform, tra le sue novità per l'ambiente living, ha presentato il divano letto Eden

Al Salone del Mobile 2010, Flexform, tra le sue novità per l’ambiente living, ha presentato il divano letto Eden. Disegnato da Antonio Citterio è un oggetto che genera un letto ampio e comodo, disponibile in tre misure, che è anche un bel divano. Linee semplici e morbide, perchè, come sempre per Citterio, è importante la funzione oltre che l’estetica. Basta poco per capire che abbiamo a che fare con un progetto ben studiato e che promette di non deludere gli acquirenti, sia per l’aspetto gradevole e familiare che per le prestazioni.

Il funzionamento di di questo divano è molto semplice: si estrae la base e si apre il materasso a libro. Poi si aprono le due ali laterali dei braccioli che diventano l’ampia testata del letto, pronta ad accogliere lateralmente anche due piccoli bedside table. Ultima chicca estremamente funzionale: i quattro cuscini in dotazione al divano diventano rispettivamente due guanciali e due grandi cuscini al cui interno sono inseriti i piumini per la notte.
 
Il particolare della testata è in metallo e legno e poi rivestita in cuoio con cuciture in evidenza, la base a doghe di legno ha un cornice anch’essa rivestita in cuoio. La testata e la base possono anche essere rivestite in tessuto se lo preferite. I cuscini dello schienale sono in poliuretano e dacron, come i cuscini della seduta (in piumino o in piuma su richiesta). Tutti i rivestimenti in tessuto sono del tutto sfoderabili, per garantire la massima praticità di manutenzione oltre che d’utilizzo.
 
Antonio Citterio, che per Flexform ha lavorato a molti progetti come Cestone, ha pensato anche una versione di Eden che fosse una chaiselongue, con solo due sponde, più corte, che assomiglia più a una sorta di triclinum in verità.

Parole di Sergio Romeo