Divano bianco: 10 spunti per renderlo unico e bellissimo

Cuscini colorati, coperte di pelliccia, tessuti ruvidi in fibre naturali, fantasie geometriche o floreali, scegli come vestire il tuo divano bianco per renderlo unico e inimitabile.

foto princ

Il divano bianco si inserisce facilmente in ogni contesto adattandosi senza problemi allo stile della casa in cui viene inserito. Lasciarlo così com’è può farlo sembrare un po’ anonimo e scontato.

E’ di fondamentale importanza personalizzarlo con cuscini e coperte nelle diverse tonalità e fantasie per dargli maggior carattere e far scoprire un lato della personalità del padrone di casa.

Dai un’occhiata ai 10 spunti per renderlo unico e bellissimo.

Bianco e colori allegri

Bianco e colori allegri

Una palette cromatica che spazia dal rosa confetto al blu mare, per passare dal caldo arancione al freddo celeste per un divano bianco che vuole farsi notare e sfrutta la sua tonalità neutra per mettere ancor più in risalto i vari colori. Una soluzione perfetta per chi ama stupire ed essere al centro dell’attenzione.

Blu e bianco effetto marine

Blu e bianco effetto marine

Ami l’estate, le atmosfere di vacanza, le lunghe passeggiate in riva la mare? Personalizza il divano bianco con cuscini e coperte nelle sfumature del blu e del bianco. Da sfondo il candido bianco dell’abbagliante luce del sole che incontra nel suo cammino il blu profondo del mare per poi ritrovarsi sulla riva fra le onde e la schiuma salmastra.

Colori freddi e neutri

Colori freddi e neutrali

Cuscini per divani blu, azzurri, bianchi con qualche accenno dorato, e poi calde pellicce pronte a riscaldare il corpo stanco e infreddolito dell’avventuroso pescatore. E’ un divano bianco che sa di mari del Nord, di acque fredde e profonde, di venti forti e tempeste ma anche di case calde e accoglienti, luminose e familiari.

Righe e colori neutri

Colori neutri e righe

Un appartamento di città, sobrio ma chic che denota una personalità sicura di sé, consapevole di cosa vuole ma che non ha bisogno di mostrarsi al mondo intero. Colori pacati, fantasie classiche, un guizzo di eccentricità nel cuscino a righe nere e bianche per distinguersi senza sconvolgere.

Tessuti dal fascino vintage

Cuscini dal fascino vintage

Chi ama lo stile vintage non esiterà a personalizzare il divano bianco con cuscini e coperte all’uncinetto, rovistati in un vecchio baule o nella soffitta della nonna. Fantasie astratte e colori vivaci portano una ventata di nostalgica allegria nella zona living rendendola unica e decisamente retrò.

Colori pastello e fantasie astratte

Fantasie stratte e colori pastello

Colori pastello, freschi e delicati si rincorrono in tessuti dalle fantasie astratte, geometriche, razionali. E’ un divano semplice, allegro ma non troppo, raffinato ma con misura, originale ma non sconvolgente.

Sfumature di grigio

Sfumature di grigio

Il grigio nelle sue varie sfumature è perfetto per personalizzare il divano bianco con stile e semplicità. Scegli i cuscini e le coperte in tinta monocromatica nelle varie sfumature. Il salotto assumerà subito un tocco di classe.

Ton sur ton

Ton sur ton

Le varie declinazioni del bianco renderanno il salotto luminoso ed elegante. Gioca sulle dimensioni dei cuscini e sui vari tessuti. In inverno prediligi tessuti caldi e pellicce, in estate gioca con le fibre grezze e naturali, in quanto a raffinatezza non ti batterà nessuno.

Un tocco di colore

Un cuscino che spicca

Il bianco ravvivato da un cuscino etnico particolarmente d’effetto catturerà lo sguardo e conferirà al salotto un sapore trendy e chic. Completa il tutto con cuscini neutri di varie misure, sarà sufficiente per conferire carattere all’ambiente.

Parole di Giulia De Rosa