Dai più luce al tuo bagno con i bagliori rosé: i dettagli che non devono mancare

bagno dettagli in oro rosa

Un bagno con dettagli in oro rosa - Fonte IG @natalie_interiors - designmag.it

Arredare il bagno con tocchi metallici in rosa è una tendenza apprezzatissima: il perfetto connubio tra classico e contemporaneo.

Quando si pensa alle rubinetterie e agli altri dettagli metallici di un bagno si immaginano di solito rubinetti in acciaio, di ottone o al massimo neri, secondo le scelte di design più recenti. C’è però una tendenza piuttosto innovativa che consiste nell’optare per rubinetti, piastrelle e inserti di colore rosa che conferiscono al bagno una luminosità preziosa di grande raffinatezza.

Quali sono i dettagli da prendere in considerazione e soprattutto come si abbina il colore rosa al resto di un arredo bagno? Tutti gli elementi da prendere in considerazione e gli abbinamenti migliori.

Oro rosa in bagno: la tenenza super chic

Negli ultimi anni si è fatta strada una tendenza di design ribattezzata aestethic, che cioè si ispira profondamente all’estetica pulita, lineare e raffinata delle fotografie di arredo d’interni che vengono spesso condivise sui social e che sono diventate di grande tendenza soprattutto tra un certo tipo di influencer.

bagno dettagli in oro rosa

Rubinetto retrò e barattolo in rosa metallico – Fonte Leroy Marlin e Aliexpress – designmag.it

Il bagno con dettagli in oro rosa si sposa perfettamente con lo stile aestethic, di cui sembra un naturale ed elegantissimo prolungamento. Le finiture e i dettagli d’arredo in rosa si sposano benissimo infatti con ambienti estremamente puliti, arredati con mobilio essenziale e lineare. 

colori più adatti a sposarsi con le finiture metalliche in rosa sono gli stessi che costituiscono la base irrinunciabile dello stile aestethic, cioè i colori neutri e molto chiari, al massimo colori pastello ispirati a quelli della natura come il color sabbia, il rosa antico, l’azzurro cenere e il verde salvia.

I colori ideali su  cui puntare per esaltare degli elementi in metallo rosa in un bagno in stile aesthetic sono il grigio e il bianco, meglio ancora se combinati nelle venature di ceramiche e gres che ricreano le tipiche venature del marmo. 

Le pareti potrebbero essere tinteggiate anche con una sfumatura di rosa pallido che sia appena più chiara di quella scelta per i dettagli in oro e che serva a dare all’ambiente un’atmosfera meno asettica.

Infine, gli oggetti metallici in rosa che più facilmente si possono reperire nei negozi specializzati sono contenitori per spazzolini e sapone liquido, specchi geometrici dalle cornici metalliche ma anche portalampade poligonali in ferro placcato in lega metallica rosa.

Anche portaoggetti e vassoi di varia grandezza possono rivelarsi dei perfetti complementi d’arredo per il bagno ma di sicuro la differenza sarà fatta dalla scelta di porta asciugamani e rubinetterie che richiamino il colore dell’oro rosa.

avatar autore

Parole di Olga Luce