Cuscino anti-russamento, sposta la testa di chi russa: novità da Nitetronic

Un particolare sistema smart fatto di sensori permette a questo cuscino anti russamento di muoversi e far cambiare posizione a chi russa.

coppia che dorme nel letto ma lui russa e lei non riesce a prendere sonno

Foto Shutterstock | Antonio Guillem

Condividete la camera da letto con una persona che russa e il vostro riposo è disturbato ogni notte irrimediabilmente? Allora sarete contenti di sapere che è in vendita un cuscino anti-russamento, un complemento di arredo di cui non potrete più fare a meno! Vediamo di cosa si tratta e come funziona.

Come funziona il cuscino anti-russamento Z6 di Nitetronic

schema di composizione degli strati del cuscino anti russamento z6 nitetronic
Foto Nitetronic

Il cuscino smart che serve a non russare è prodotto dall’azienda tedesca Nitetronic, da un’idea del suo team di sviluppo di Amburgo e realizzata a Shanghai, in Cina. Il suo funzionamento è abbastanza intuibile, in pratica si muove quando sente che la persona che ci è poggiata sopra sta russando.

La caratteristica che rende questo guanciale davvero unico nel suo genere è che rileva i suoni del russamento grazie ad una serie di sensori e camere d’aria, di conseguenza si muove facendo cambiare posizione a chi russa.

Siamo sicuri che d’ora in avanti, nella scelta dei cuscini per arredare la camera da letto farete un pensierino anche a Z6. Allora sappiate che su Kickstarter è in atto una raccolta di fondi per contribuire a realizzare questo progetto. Chi partecipa riceverà, da marzo, un cuscino per non russare scontato del 40% rispetto al prezzo di vendita (circa 480 euro)

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.