Cosa vedremo al Milano Graphic Festival 2022

Dal 25 al 27 marzo 2022 la città di Milano ospita Milano Graphic Festival, il primo festival diffuso dedicato al graphic design, all’illustrazione e alle culture visive.

milano graphic festival 2022 programma

Foto Milano Graphic Festival

Ecco una sintesi dei principali appuntamenti di Milano Graphic Festival 2022, l’evento dedicato al mondo della grafica con incontri, mostre, performance, visite e workshop da non perdere.

Negli spazi di BASE Milano visiteremo SIGNS II, il secondo capitolo della nostra sulla Grafica Italiana Contemporanea organizzata dall’osservatorio permanente sul visual design che coinvolge oltre 100 progettisti e studi grafici italiani. Tra gli autori presenti in mostra: Salvatore Gregorietti, Andrea Rauch, Paolo Tassinari, Paola Lenarduzzi, Silvana Amato, La Tigre e Franco Achilli.

Il Certosa Graphic Village sarà invece lo spazio dedicato alla creatività in cui i giovani designer potranno lavorare a un progetto speciale di grafica urbana con la mostra Generazione YZ. Sempre in questo hub è in programma la prima assemblea degli stati generali delle scuole di visual design italiane a cura di Franco Achilli.

Milano Graphic Festival coinvolgerà inoltre importanti istituzioni milanesi – come ADI Design Museum, Mudec, Castello Sforzesco, MUBA – Museo dei Bambini Milano, Casa degli Artisti, Società Umanitaria, Fondazione Sozzani – e numerose realtà come scuole, studi privati, librerie, archivi e gallerie d’arte.

Infine, da non perdere, le mostre sui maestri del visual design, come lo statunitense John Alcorn (a cura di Marta Sironi in collaborazione con Stephen Alcorn) e il designer italiano Albe Steiner, con una selezione dei manifesti più rappresentativi della sua opera, a cura di Anna Steiner, Franco e Matteo Origoni.

Per il programma completo www.milanographicfestival.com

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.